x

x

Altri Sport, la brianzola Gioia Belloni è la Vice Campionessa Europea di pattinaggio artistico

Scritto da Sandro Coppola  | 
Gioia Belloni è la Vice Campionessa Europea di pattinaggio artistico specialità obbligatori categoria seniores. In Germania, sulla pista in parquet del bellissimo Sportpark di Friburgo, Gioia Belloni si riconferma l’atleta azzurra più forte d’Europa seconda alle spalle della padrona di casa Alina De Silva e davanti all’altra tedesca Julia Schmid. Cornatese, 21 anni tra pochi giorni, già campionessa del mondo Juniores nel 2019, la Belloni si impone ampiamente sulle connazionali con una gara quasi perfetta che la proietta di diritto ai mondiali che dovrebbero disputarsi a metà dicembre. “Davvero molto molto brava” commenta a caldo Michele Terruzzi, Tecnico della Nazionale Italiana e da sempre allenatore di Gioia al Pattinaggio Cornate d’Adda. “Non è mai facile vincere in Germania, Gioia ha disputato una bella gara peccato il pesante distacco dalla tedesca nel primo esercizio, a mio giudizio troppo elevato, che di fatto ha reso impossibile recuperare la prima posizione”. Ed è forse proprio questo l’unico rammarico anche di Gioia: “Ammetto che avrei potuto affrontare la boccola con maggior determinazione se non mi fossi lasciata condizionare dal punteggio del primo esercizio, però nel terzo mi son detta vai e spacca non hai più nulla da perdere e così ho fatto. Alla fine posso ritenermi soddisfatta della mia prestazione e di questa medaglia”.