x

x

Cinquant'anni e non sentirli per l’associazione micologica Bresadola di Desio, che domani festeggerà questo speciale compleanno a villa Tittoni con l'immancabile mostra micologica. Una ricorrenza che verrà celebrata in grande stile a partire dalle ore 11 alla presenza di diverse note personalità cittadine. Alle 16 sarà poi il turno del coro Nikolajewka, che si esibirà davanti al pubblico presente. La mostra resterà aperta anche lunedì per dare la possibilità alle scuole di visitarla.

È una festa a spezzoni, che già durante la ricorrenza del santo patrono di Desio di sabato scorso ha fatto registrare il primo round con la distribuzione di funghi e polenta in piazza della Conciliazione. “È un anniversario a cui teniamo molto – ha dichiarato euforico il presidente del gruppo micologico desiano Renato Merati - per questo invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare alla cerimonia in villa Tittoni e a visitare la mostra micologica”.

L'Associazione Micologica Desiana, con sede in via Lampugnani 78, è costantemente attiva, con oltre cinquanta soci e una crescente partecipazione di simpatizzanti, corsisti e partecipanti alle iniziative annuali. Attualmente, i volontari stanno portando avanti un'importante missione nelle scuole locali, coinvolgendo gli studenti delle primarie nel mondo dei funghi e dell'ambiente. Il presidente, Merati, sottolinea il vivo interesse dei bambini per i funghi, mostrando loro una varietà di specie con colori e forme diverse e spiegando che i funghi crescono ininterrottamente tutto l'anno, persino sotto la neve. 

Questo approccio non solo educa i giovani sulla micologia ma promuove anche un profondo rispetto per l'ambiente, insegnando loro l'importanza di non danneggiare i funghi, essenziali nell'equilibrio degli ecosistemi. Inoltre, l'associazione offre corsi di micologia e organizza entusiasmanti escursioni nella natura, contribuendo a diffondere un senso civico e un amore autentico per la natura tra i partecipanti.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi