x

x

UNA SCRITTA CONTRO L’INDIFFERENZA SFIGURA LA SCUOLA DI MEDA

consigliera
Consigliera Rina Del Pero

Chi ha scritto con uno spray nero “Odia gli indifferenti” sul muro della scuola Traversi di Meda, di fronte alla MedaTeca, forse non si aspettava che qualcuno si sarebbe preso la briga di cancellare il suo gesto. E invece, c’è chi ha deciso di intervenire per ripristinare il decoro di un luogo dedicato all’istruzione e alla cultura. Si tratta di Rina Del Pero, consigliera comunale di opposizione, che ha annunciato la sua iniziativa con un post sui social.

“Scuola Traversi. Un invito a odiare gli indifferenti. Condivisibile solo in parte - scrive - primo: non si odia, secondo: non si imbratta un bene comune e terzo, provvedo a riportare il muro in condizioni civili”.

Una lezione di civismo e di rispetto, quella di Del Pero, che ha preso in mano la pittura e da oggi, martedì 23 gennaio, si dedica alla pulizia del muro. “Mi piacerebbe che magari qualche studente e qualche docente non si dimostrino indifferenti e una lettera al giorno diano una mano a ripulire, sarebbe soprattutto un segnale di attenzione. Si può fare”, conclude.

“ODIA GLI INDIFFERENTI”, LA SCRITTA SUI MURI DELLA SCUOLA TRAVERSI

 La scritta, apparsa di recente, ha suscitato l’indignazione di chi frequenta la zona, tra cui docenti, genitori e studenti. Anche il sindaco di Meda, Luca Santambrogio, è stato informato della situazione e ha promesso di segnalare il problema al settore dei lavori pubblici.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi