x

x

Serie A, i risultati della 17^: la Dea agguanta le romane, Monza a +9 sulla 'zona rossa'

Scritto da Antonio Sorrentino  | 
Foto: Lega Serie A

Prosegue il momento nero del Sassuolo, che ha racimolato 3 punti in 8 partite: la truppa di Dionisi è stata superata nel finale dalla Viola, che ha rotto l'equilibrio stabilito da Saponara e Berardi, ancora a segno, con un altro penalty, quello di Gonzalez. La Juventus fatica a scardinare la difesa delle ‘Zebrette’, ma alla fine è Danilo a capitalizzare l'invenzione di Chiesa e regalare così l'8^ vittoria di fila ai bianconeri, che nel frattempo hanno mantenuto la porta inviolata. Il ‘derby’ dell'U-Power è vibrante, l'Inter mette la freccia prima con Darmian e poi con Lautaro Martinez, che approfitta di un errore di Pablo Marì, ma i biancorossi tengono botta prima con Ciurria e poi con Caldirola, complice la deviazione di Dumfries.

In attesa delle big, è giornata di pareggi: la Salernitana riprende con Vilhena Sanabria all'Arechi, la traversa ferma due volte il Lecce al Picco (con le contendenti che prolungano la striscia positiva a quota 4 e 5) e la Lazio spreca due gol di vantaggio a poco dalla fine, perché Caputo prima e Marin poi sono la sentenza dei toscani di Zanetti. Il Napoli si rimette in marcia, tra l'altro in trasferta: prima spreca un rigore con Politano, poi mette il naso in avanti con Osimhen, vantaggio bissato nel finale da Elmas, ancora dal dischetto: i blucerchiati hanno giocato più di un tempo in 10 per il rosso a Rincon. Pioli si rammarica per il crollo dei rossoneri, che sprecano nei minuti finale il doppio vantaggio firmato da Kalulu e Pobega: sono le palle ferme a esaltare la Roma, che timbra prima con Ibanez e poi con Abraham. 

Seconda bella prestazione del Verona targato Zaffaroni: è Lazovic a sfoderare la doppietta vincente, quella che relega i grigiorossi in ultima posizione (e senza successi), il Monza è ancora a +9 sulla ‘zona rossa’. Gasperini ribalta i felsinei nella ripresa: Koopmeiners e Hojlund rispondono a Orsolini, romane agganciare al 5^ posto. 

I risultati della 17^

Sabato 7

Fiorentina-Sassuolo 2-1 48' Saponara (F) 57' Berardi rig. (S) 91' Gonzalez rig. (F)

Juventus-Udinese 1-0 85' Danilo (J)

Monza-Inter 2-2 9' Darmian (I) 10' Ciurria (M) 21' Lautaro Martinez (I) 48' st Dumfries aut. (I)

Domenica 8

Salernitana-Torino 1-1 36' Sanabria (T) 50' Vilhena (S)

Lazio-Empoli 2-2 2' Felipe Anderson (L) 54' Zaccagni (L) 84' Caputo (E) 94' Marin (E)

Spezia-Lecce 0-0

Sampdoria-Napoli 0-2 19' Osimhen (N) 82' Elmas rig. (N)

Milan-Roma 2-2 30' Kalulu (M) 76' Pobega (M) 87' Ibanez (R) 93' Abraham (R) 

Lunedì 9

Hellas Verona-Cremonese 2-0 9' e 26' Lazovic (V) 

Bologna-Atalanta 1-2 6' Orsolini (B) 47' Koopmeiners (A) 58' Hojlund (A) 

La classifica

Napoli 44; Juventus e Milan 37; Inter 34; Atalanta, Lazio e Roma 31; Udinese 25; Fiorentina e Torino 23; Bologna, Empoli e Lecce 19; Monza e Salernitana 18; Sassuolo 16; Spezia 15; Sampdoria e Verona 9; Cremonese 7. 

FONTE FOTO YOU TUBE

A cura di Antonio Sorrentino