x

x

Dionisi a Dazn: "Il Monza non è una neo-promossa, i ragazzi mi hanno sorpreso"

Scritto da Antonio Sorrentino  | 

Continua a non vincere il Sassuolo, ma il punto contro il Monza è il primo del 2023 e Alessio Dionisi può soppesarlo a Dazn con queste parole: “C'è rammarico, abbiamo sofferto solo nel primo quarto d'ora del secondo tempo; poi siamo venuti ancora fuori e non era facile. Le due occasioni di Berardi e la traversa di Laurentiè sono stati errori nostri, non dobbiamo recriminare. La squadra ha valori e ha reagito bene all'1-1, nonostante molti ragazzi giovani il Sassuolo ci ha provato ancora: il Monza non è una matricola, ha investito nel mercato e si trovava in salute. Oggi il Sassuolo mi ha sorpreso, bravi a mantenere l'identità e la voglia di vincere. Dobbiamo essere cinici negli ultimi 16 metri, valorizzando il gioco espresso cresceremo ancora. Berardi deve giocare per ritrovare la condizione, noi abbiamo bisogno di lui: farà gol quando meno se lo aspetterà. Il Sassuolo è mancato solo nelle ultime partite, prima ci sono mancati Mimmo, Laurentiè, Traorè, Defrel..”