x

x

Colpo di scena in Autodromo: la Fan Zone della Formula 1 torna sotto sequestro

Scritto da Cristiano Mandelli  | 

Amara sorpresa quella dei tanti tifosi che hanno cercato di entrare in autodromo nella giornata di giovedì 8 Settembre: la Fan Zone a loro dedicata, che avrebbe dovuto essere accessibile già oggi, gratuitamente, non c'è ancora! La Polizia Giudiziaria mercoledì sera ha messo nuovamente sotto sequestro la zona, bloccando nuovamente i lavori. La motivazione dei nuovi sigilli al cantiere al Roccolo sono dovute al fatto che "le opere contestate, pur essendo provvisorie, non possono rientrare nella normativa della cosiddetta edilizia libera" e sono state realizzate "in violazione delle prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali", nello specifico quella" relativa al Piano territoriale di coordinamento del Parco della Valle del Lambro". Essendo il provvedimento autorizzativo "intervenuto a posteriori, non vale ad escludere l’integrazione del reato". L'Autodromo di Monza si è subito azionato, chiedendo il dissequestro d'urgenza. La speranza è che la situazione si sblocchi rapidamente perché c'è il reale rischio che la Fan Zone non possa essere realizzata e che gli organizzatori perdano la faccia davanti ai tifosi, alla FIA, a Liberty Media e ai media internazionali.