x

x

Ecco alcune delle reazioni dei calciatori del Monza dopo la sconfitta, di misura, rimediata in casa del Torino.

Armando Izzo: Non moriamo mai! Restiamo concentrati che la strada è ancora lunga!✨

Matteo Pessina: Parliamo di noi e dell’attaccamento che proviamo verso questa maglia, dopo una partita finita così. Mi dispiace aver lasciato i miei compagni a combattere da soli. Il resto non conta, continuiamo a pensare solo a noi. Testa al Napoli! @acmonza

Michele Di Gregorio: Abbiamo combattuto fino all’ultimo secondo ma non siamo riusciti ad ottenere il risultato sperato.

A testa alta e con determinazione verso la prossima partita di campionato.

Avanti @acmonza 🐯⚪️🔴

#ACMonza #CASportManagement

Torino-Monza, Galliani: ‘Tre episodi arbitrali tutti sfavorevoli al Monza, non-siamo-contenti’

Nel post - partita Adriano Galliani è la voce del Monza, al posto di Raffaele Palladino

Galliani e le decisioni arbitrali di Torino - Monza

Il Monza lotta, pur senza brillare in modo particolare, sotto la pioggia torinese, ma non porta a casa punti : le decisioni dell'arbitro Aureliano lo penalizzano e Adriano Galliani non ci sta .. 

“Ho iniziato nel Monza nel 1975, ho il doppio degli anni di Palladino e quindi mi arrabbio meno di lui; non so se sono conciliante, ma sono dispiaciuto. Rispetto i diritti di chi fa andare avanti la baracca e tiene alla comunicazione : ho lavorato a lungo nel mondo della comunicazione e sono qua, mentre il Mister preferisce tacere. Ho troppi anni di esperienza per soffermarmi a parlare dell'arbitro: non siamo contenti dell'arbitro, ma non lo accusiamo. Sono perplesso, anche se nel calcio si vince e si perde, perché i tre episodi - chiave sono girati male : il rigore subito, il rigore non concesso e l'espulsione" sintetizza l'ad monzese a Dazn 

Pessina paga con il rosso un intervento dubbio

La frecciatina di Galliani al Torino 

Galliani promuove il Monza, che non riesce ancora a battere il Torino, senza però risparmiare il riferimento al polverone sollevato dai rivali una primavera fa, proprio tra le mura amiche : "Il Torino un anno fa si è lamentato, non ho voglia di fare lo stesso e mi adeguo in un silenzio pasquale. Il Monza? Si è comportato bene in campo : ci abbiamo provato anche in 10, essere a quota 42 è un successo; non si meritava di perdere”.

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi