x

x

Durante un regolare controllo delle strade cittadine effettuato dai Carabinieri di Brugherio, sono stati scoperti oltre 12 chili di hashish divisi in sacchetti di cellophane nel bagagliaio di un'auto guidata da un giovane di 23 anni, di origine marocchina. 

Il giovane, che non aveva una dimora fissa, avrebbe cercato di evitare il posto di blocco premendo l'acceleratore. Tuttavia, l'inseguimento è stato breve, e gli agenti dell'Arma sono riusciti a fermarlo in pochi minuti. 

Durante la perquisizione del veicolo, è emersa una considerevole quantità di hashish nel bagagliaio, con un peso totale di oltre 12 kg. Il giovane è stato arrestato con l'accusa di traffico di sostanze stupefacenti ed è attualmente detenuto in carcere. Sorprendentemente, è emerso che il sospettato non aveva precedenti penali registrati.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi