x

x

Il direttore sportivo del Genoa, prossimo avversario del Monza, Marco Ottolini, attraverso una lunga intervista rilasciata a TvPlay, ha parlato anche del futuro del tecnico del Grifone Alberto Gilardino e dell'islandese Albert Gudmundsson, che sta impressionando col Grifone

Alberto Gilardino

Ottolini sul rapporto con Gilardino

"Gilardino? Abbiamo un rapporto quotidiano, c’è la volontà di vedersi per programmare il futuro. Non è ancora il momento, siamo concentrati sulla stagione in corso. Ma è chiaro che c’è l’intenzione di andare avanti insieme, si tratta solo di entrare in questioni specifiche. In generale siamo molto contenti di quanto è stato fatto in queste due stagioni".

Ottolini sugli obiettivi

"Vogliamo fare più punti possibili da qui alla fine del campionato, poi come management dobbiamo farci trovare pronti su più scenari possibili. Adesso è presto per capire cosa succederà, è importante farsi trovare pronti per qualsiasi scenario. Il Genoa in generale è una squadra seguita, lo vediamo anche dagli accrediti delle nostre partite in casa. Ci sono persone con cui abbiamo contatti in Europa ma per il momento non c’è molto altro. È normale avere rapporti con altri club, ma di concreto per ora non c’è niente. Ci sono club che hanno chiesto informazioni su alcuni giocatori come Gudmundsson, ma al momento siamo solo concentrati sulla stagione in corso. Barrenechea è un giocatore che conosco bene, ma in quel ruolo abbiamo altri centrocampisti. È una voce che è uscita, ma non c’è niente di concreto".

Ottolini sul gioiello Gudmundsson

"Per quanto riguarda Albert Gudmundsson abbiamo avuto interessamenti ma non li abbiamo considerati perché eravamo convinti che anche in Serie A grazie alle sue grandi qualità avrebbe fatto benissimo. Frendrup non ti salta agli occhi nella partita secca ma vedendolo durante la settimana negli allenamenti ci dà qualcosa di particolare. È un ragazzo che merita quello che sta ottenendo".

Ottolini su De Winter

"Ha grandi qualità, poi è chiaro che deve confermarsi, mantenere una continuità di rendimento e migliorare certi aspetti. Però ha il profilo del calciatore moderno, da calcio europeo. Ci auguriamo possa continuare su questa strada e guadagnarsi il posto nella Nazionale belga".

Ottolini sulla posizione in classifica


"Siamo partiti l’anno scorso, poi abbiamo cercato di mantenere una struttura e di aggiungere nel limite del possibile un po’ di qualità intervenendo sul mercato. Abbiamo lavorato pensando alla continuità, un lavoro congiunto con il mister. Ci troviamo in una buona posizione di classifica ma mancano ancora diverse partite e vogliamo continuare a fare il meglio possibile".

Ottolini sul clima stadio


"È difficile descrivere cosa si prova a giocare davanti ai nostri tifosi. Ricorderò sempre il boato della promozione in Serie A, una roba da brividi. L’atmosfera che si respira al Ferraris fa bene al calcio, speriamo di mantenere questo entusiasmo, rappresentiamo un grande club e abbiamo una grande responsabilità".

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “

Monza 

una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: 

[email protected]

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi