x

x

Un panchina per Gatto. Con la G maiuscola, perché non stiamo parlando di un felino, ma di un cantante che, in Brianza e più precisamente a Concorezzo, ha la sua residenza. Stiamo parlando di Luigi Giovanni Maria Panceri, in arto Gatto. 

La carriera di Gatto Panceri

Nato a Monza, cresciuto nella limitrofa Concorezzo, cantante e cantautore con all'attivo dieci presenze al Festival di Sanremo, tre direttamente sul palco, sette come autore. Il capolavoro della carriera è indubbiamente “Vivo per lei”, riadattamento di una canzone degli Oro, poi portata poi al successo planetario da Bocelli e Giorgia, ma non solo.

“Abita in te”, “L'amore va oltre”, “Un qualunque posto fuori e dentro di te” sono i suoi successi principali, datati primi anni Novanta. Proprio quest'ultima canzone è stata scritta su una panchina nel parco di Villa Zoia e qui, sabato prossimo, ci sarà un evento che ricorda quanto accaduto più di 30 anni fa.

Villa Zoia

 

Una panchina per Gatto

Nel tardo pomeriggio del 18 maggio, alle ore 18, proprio in quel luogo, verrà inaugurata una panchina dedicata a Gatto Panceri. Sulla seduta compariranno le parole di "Un qualunque posto fuori e dentro di te”. Sul retro, invece, verrà posto un pannello che ospiterà, nel corso del tempo, disegni e dipinti di artisti che hanno un legame con Concorezzo.

Questo evento sarà il prodromo di un concerto che lo stesso Panceri terrà a Villa Zoia la settimana successiva, a partire dalle ore 21, quando riproporrà tutti i suoi successi, oltre alle canzoni più recenti, in una notte a lui dedicata.

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi