x

x

Serie A: la 10° giornata secondo gli esperti di William Hill: ecco le quote di Empoli - Monza

Scritto da Sandro Coppola  | 

La 10° giornata di Serie A si gioca dopo il 4° turno di coppe europee. Napoli e Atalanta dovranno confermare 1° e 2° posto in classifica sfidando Bologna e Sassuolo, mentre a Torino occhi puntati sul derby della Mole. William Hill, in gioco dal 1934, è pronto anche in questa occasione a far compagnia ai tifosi italiani con il nuovo William Hill Club: ogni scommessa Live e Multiple partecipa automaticamente all’accumulo di punti e, alla fine del mese, i punti accumulati verranno convertiti e trasformati in Bonus. Il bookmaker, inoltre, offre le nuove “scommesse Combo” sui principali avvenimenti calcistici per giocate esclusive! La 10° giornata di Serie A si apre sabato pomeriggio con la sfida tra Empoli (2.50) e Monza (2.80): le 2 squadre si sono affrontate nel campionato di Serie B nella stagione 2020/2021, trovando il pareggio in entrambe le occasioni. Sarà sicuramente una partita equilibrata sotto il punto di vista del gioco, ma non si escludono possibili sorprese. Si prosegue poi con il derby della Mole: il Torino (3.00) ospiterà la Juventus (2.45) reduce dall’ennesima sconfitta. Il ritiro voluto da Allegri dovrebbe aiutare la squadra a ricompattarsi, ma c’è molto lavoro da fare. Nonostante il periodo buoi per i bianconeri, i precedenti sono a loro favore: su 154 partite contro i granata ne hanno vinte 108. Dusan Vlahovic cercherà di riportare il sorriso a Torino e gli esperti di William Hill lo segnalano come possibile 1° marcatore, con una quota di 2.60. Sabato sera scenderanno in campo al Gewiss Stadium Atalanta (1.65) e Sassuolo (4.80): i bergamaschi partono da favoriti e il 2° posto in classifica lo conferma. Il Gasp dovrà cercare di battere i neroverdi per non perdere lunghezze dal Napoli e i precedenti sono a suo favore: l’Atalanta ha vinto 16 delle 18 partite contro il Sassuolo.   La domenica inizia con un appuntamento a pranzo tra Inter (1.27) e Salernitana (10.00): una sfida facile per gli 11 di Inzaghi che nello scorso campionato hanno vinto entrambe le partite contro i campani per 5-0, diventando la 1° squadra a vincere con più di 4 goal di scarto. I neroazzurri si affideranno ai piedi di Edin Dzeko, che sta sostituendo Lukaku in modo egregio: gli esperti di William Hill lo segnalano come possibile 1° marcatore, con una quota di 1.95. Si prosegue poi con Lazio (2.15) – Udinese (3.20): i biancocelesti hanno perso soltanto 1 delle ultime 15 sfide di Serie A contro le zebrine e partono da favoriti anche per questa. In effetti, il 3° posto in classifica conferma le prestazioni della squadra di Sarri, che si affiderà ancora una volta a Ciro Immobile, che viene segnalato come possibile 1° marcatore dagli esperti di William Hill, con una quota di 2.20. Contemporaneamente alla partita dell’Olimpico, giocheranno anche Spezia (2.45) e Cremonese (3.00), che non si sono mai affrontate in passato in Serie A, ma vantano ben 24 precedenti in Serie B, di cui 11 vittorie per i liguri e 8 per i lombardi. Sarà una partita equilibrata in cui però i grigiorossi dovranno tirare fuori gli artigli per cercare di portarsi a casa la 1° vittoria stagionale. Alle 18.00 sarà la volta di Napoli (1.25) e Bologna (11.00): una sfida facile per i partenoperi, con l’ago della bilancia tutto a loro favore. Delle ultime 126 partite tra i 2 club, la squadra di Spalletti ne ha vinte 78 ed è in lizza anche per la conquista del campionato. Victor Osimhen sarà la punta di diamante del Napoli e gli esperti di William Hill lo segnalano come possibile 1° marcatore, con una quota di 1.80. Infine, la domenica vedrà il Milan (1.53) ospite al Bentegodi del Verona (5.80): i rossoneri hanno vinto 5 delle ultime 7 sfide in Serie A contro i veneti, tra cui le ultime 3. Nonostante il ko in Champions contro il Chelsea, Pioli saprà come motivare i suoi per vincere la sfida di Serie A e proseguire la striscia positiva. Olivier Giroud sarà l’uomo partita ancora una volta e gli esperti di William Hill lo segnalano come possibile 1° marcatore, con una quota di 2.20.   La 10° giornata di Serie A vedrà infine due posticipi: la Roma (1.72) sarà ospite a Genova della Sampdoria (4.80). I liguri sono ultimi in classifica e non dovrebbero impensierire lo Special One: la Samp non batte i giallorossi in una gara di andata dalla stagione 2015/16, da allora, solo 3 vittorie per la Roma e 3 pareggi. Dovendo fare a meno di Dybala, Mou si affiderà a Tammy Abraham per provare a battere i blucerchiati: il giocatore viene segnalato dagli esperti di William Hill come possibile 1° marcatore, con una quota di 2.30. Ultima partita sarà quella tra Lecce (3.80) e Fiorentina (2.05): l’ago della bilancia pende verso i viola che su 28 partite ne hanno vinte 13, ma i pugliesi stanno cercando di risalire la classifica grazie ai pareggi delle ultime 3 sfide casalinghe. Nonostante il Lecce sia la squadra che ha segnato meno goal fino a qui, cercherà in tutti i modi di fermare i fiorentini. Per un’esperienza senza pari, è possibile accedere al sito William Hill per mobile ovunque ci si trovi. E per non perdere neanche un minuto di gioco, la app di William Hill per le scommesse sportive permette di vivere il brivido del calcio in diretta anche sullo smartphone.    

Le quote in dettaglio*:

Sabato 15 ottobre 2022 Empoli 2.50 Pareggio 3.25 Monza 2.80 Torino 3.20 Pareggio 3.10 Juventus 2.45 Atalanta 1.65 Pareggio 4.00 Sassuolo 4.80   Domenica 16 ottobre 2022 Inter 1.27 Pareggio 5.80 Salernitana 10.00 Lazio 2.15 Pareggio 3.60 Udinese 3.20 Spezia 2.45 Pareggio 3.10 Cremonese 3.00 Napoli 1.25 Pareggio 5.80 Bologna 11.00 Verona 5.80 Pareggio 4.20 Milan 1.53   Lunedì 17 ottobre 2022 Sampdoria 4.80 Pareggio 3.70 Roma 1.72 Lecce 3.80 Pareggio 3.20 Fiorentina 2.05   Maggiori dettagli sulle quote sono disponibili su richiesta.