x

x

Nuova biblioteca a Monza, in un’area storica della città: scopriamo quale

Modifica importante al piano per la riqualificazione dell'area ex cotonificio a Cederna

Scritto da Redazione  | 
La ciminiera dell'ex cotonificio a Cederna

In Brianza, come in 595 comuni d'Italia, tra domenica 14 e lunedì 15 ci sono state le elezioni, tuttavia il municipio di Monza sta facendo notizia non per le votazioni, bensì per il nuovo progetto della biblioteca Cederna.

Nell’area, da anni in disuso, dell’ex cotonificio, che occupa 1000 mq, l’amministrazione comunale ha deciso di far sorgere una nuova biblioteca, mentre gli spazi limitrofi, di circa 500 mq, avranno una funzione espositiva e multiuso per attività culturali e ricreative. L’opera avrà un costo di circa 1.9 milioni di euro.

Tutto questo sarà possibile perché il piano iniziale previsto per la riqualificazione della zona subirà un piccolo cambiamento, senza, però, che venga intaccato il budget iniziale. Infatti, in precedenza, si ipotizzava che l’area dell’ex cotonificio fosse l’ideale per la collocazione della Casa di Comunità, poi, però, la decisione di scegliere come sede definitiva via Poliziano-Luca della Robbia, ha permesso di destinare il lotto alla creazione della nuova biblioteca.

Il progetto prevede ampie zone riservate a bambini e ragazzi. La biblioteca occuperà il piano terra insieme a isole tematiche, spazi dedicati alla lettura e un punto ristoro. Al primo piano invece sarà presente una sala studio, con una zona dedicata agli adolescenti. Il tutto sarà completo di parcheggio pubblico, percorsi pedonali, con un giardino che circonderà l’intero edificio.

Al momento si può ipotizzare che la nuova biblioteca Cederna possa essere terminata nel 2025, dato che serviranno circa 4 mesi per completare la progettazione al termine dei quali saranno rilasciate le varie autorizzazioni edilizie, dopodichè potranno partire i lavori della durata di circa 18 mesi.