x

x

Verso Fiorentina - Monza, il vice di Brocchi Lazzarini: 'Brianzoli sereni e forti in ripartenza'

Scritto da Sandro Coppola  | 
Foto YouTube

L'ex vice allenatore di Cristian Brocchi al Monza ed ex portiere dello Spezia, tra le altre, Alessandro Lazzarini, ha parlato in esclusiva a Radio Firenzeviola durante la trasmissione "Palla al centro". Ecco alcuni estratti delle sue dichiarazioni:

“Essendo la prima volta è incognita per tutti la ripresa dopo la lunga sosta, non c'è una formula esatta, ogni squadra ha avuto una situazione diversa. Io sarei per la tranquillità e pazienza. La Fiorentina non è partita benissimo, ma poi si è ripresa, se poi da quest'incognita positiva e dal mercato nasce qualcosa la Fiorentina può riprendersi. Non è semplice individuare la miscela. C'è ad esempio chi ha lavorato sul posto bene o chi al Mondiale ha fatto bene, come Amrabat, e questo potrebbe gasarlo o appagarlo. Io sono più per la testa, chi ha fatto bene gioca e quindi la Fiorentina può riprendere bene... Però è un'incognita per tutti, tutti avranno fatto lo stesso ragionamento perciò ci vuole serenità”.

"Noi al Monza arrivammo nel 2018 e facemmo una programmazione, al primo anno con playoff e poi con la vittoria del campionato di C. Cambiare poi tanti elementi nella rosa si paga ma siamo arrivati terzi e quindi fatto un grande lavoro. Con i cambi di allenatore in A ora ha una serenità tale da poter giocare più libero e integrare quei giocatori per la categoria. Noi, come staff di Brocchi, siamo molto orgogliosi che una squadra di C tenne botta fino all'80' in Coppa Italia contro i viola. Poi entrò questo ragazzo, Vlahovic, che mi colpì molto per potenzialità e capacità di ribaltare la partita che fino a quel momento stavamo vincendo. Montella a fine gara ci abbracciò e ci disse che eravamo forti e questo ci dette fiducia. Infatti vincemmo di 16 punti il campionato di C".

"Se la Fiorentina ci mette grinta e voglia può riprendere quelle davanti, il Monza con la sua serenità però può creare problemi. La Fiorentina deve attaccare tenendo però presente che il Monza è forte in ripartenza".