x

x

Sono stati ufficializzati nei giorni scorsi i nomi dei nuovi direttori sportivi che si sono diplomati dopo aver seguito il corso organizzato dal Settore Tecnico; in totale il programma didattico prevedeva 144 ore di lezione, di cui 120 in presenze, nelle aule di Coverciano, e 24 on-line. Tra di loro anche l'ex Monza e Milan Daniele Massaro che ha ringraziato pubblicamente Adriano Galliani, ad del Monza. 

La nuova carriera di Daniele Massaro con dedica ad Adriano Galliani 

Nuova vita sportiva per Daniele Massaro. L'ex calciatore di Milan, Monza e Fiorentina è infatti direttore sportivo a tutti gli effetti. Sui social l'ex attaccante ha dedicato il traguardo ad Adriano Galliani, ad del Monza che lo lanciò da calciatore negli anni ‘80 in Brianza e che poi lo prese nel Milan successivamente. “Un altro traguardo, corso direttore sportivo 2023/2024. Grazie per la tesi ad Adriano Galliani le sue parole sui suoi canali social. Ma com'è stata la carriera di Massaro

Massaro Galliani
La dedica di Massaro a Galliani 

Dal Monza al Milan: la carriera di Daniele Massaro

Daniele Massaro è nato a Monza il 23 maggio 1961. E' un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista o attaccante, nonché ex pilota di rally. A livello di club, dopo essere cresciuto nel Monza, ha colto molti successi con il Milan di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani tra la fine degli anni ottanta e la metà degli anni novanta. Con la Nazionale italiana è stato campione del mondo nel 1982 (convocato ma senza giocare) in Spagna e vicecampione del mondo nel 1994 negli Stati Uniti. Quindici, alla fine, le presenze in azzurro con una rete. Scoperto da Adriano Galliani, viene lanciato nel 1978 dal Monza in Serie B, dove disputa tre buone stagioni fino al passaggio nella Fiorentina e poi al Milan di Berlusconi e Galliani

Corso per direttori sportivi: cosa prevedeva il programma 

Lo scorso 21 dicembre i corsisti, tra cui appunto Massaro,  si sono ritrovati al Centro Tecnico Federale per sostenere gli esami finali. Con una prova che differiva in base all’indirizzo scelto. ‘Tecnico-sportivo’, per coloro che hanno seguìto un programma didattico dedicato a formare la figura professionale del ds ‘di campo’, o ‘sportivo-organizzativo’, più incentrato invece su materie normative, specifico per la formazione della figura ‘back-office’ del segretario. Infine la discussione delle tesi che ha portato i concorrenti a diventare abitiliati per il ruolo di direttore sportivi delle società di calcio. 

 

 

 
 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi