x

x

Calciomercato Monza, porte girevoli in A: possibile giro di portieri tra brianzoli, Atalanta e Milan

Scritto da Sandro Coppola  | 
Foto AC Monza / Buzzi

Anche il mercato dei portieri, in Serie A, sta per entrare nel vivo con l'apertura della sessione invernale. Secondo quanto raccolto dalla redazione di Monza-News, si potrebbero sviluppare questi scenari.

A Monza, come noto, è da mettere in preventivo la possibile partenza di Alessio Cragno, chiuso da Michele Di Gregorio. Il Milan invece, visto il perdurare dei problemi fisici del francese Mike Maignan, potrebbe anticipare l'approdo, sotto la Madonnina, dell'estremo difensore brianzolo dell'Atalanta Marco Sportiello, che ha già un accordo di massima coi rossoneri per la prossima stagione, quando sarà free agent

Con una eventuale partenza di quest'ultimo, la Dea (con Musso che ha subito una distorsione alla caviglia) potrebbe buttarsi su Cragno del Monza e trasferire, eventualmente, il guardiapali di sua proprietà Pierluigi Gollini, uscente dalla Fiorentina, in Brianza. Gollini, di rientro a Bergamo, difficilmente rimarrà alla corte di Gasperini. Sull'ex Aston Villa si sarebbe fatto vivo anche il Bologna, club della sua città. Bisogna sottolineare che Gollo era stato accostato al team biancorosso anche in estate. 

Il management brianzolo ha però sempre fatto intendere che, qualora partisse Cragno, non interverrebbe sul mercato, dando fiducia, come secondo, al giovane e promettente Sorrentino.

E' ovviamente una situazione intricata e di non semplice concretizzazione. Bisogna mettere insieme tutti i pezzi del puzzle, con il placet poi di altre squadre, come ad esempio il Cagliari per Cragno. E ricevere il benestare del trio di calciatori coinvolti. Ma si sta comunque ragionando sulla possibilità di mettere in piedi un'eventuale trattativa.