x

x

Serie A, l'ex presidente della Sampdoria Ferrero: 'Non capito dai tifosi. Si sentono padroni del club, venissero a lavorare'

Scritto da Sandro Coppola  | 

L'ex presidente della Sampdoria Massimo Ferrero è stato ospite al programma televisivo "Belve", in onda su Rai 2. Ecco alcune delle sue parole, riportate dal sito Fanpage: "Non capito dai tifosi della Sampdoria. A Marassi mi insultano perchè ho detto che l'inno non era bello e che invece era bello quella della Roma. E i supporter blucerchiati hanno iniziato ad insultarmi e io non ho detto scusate tanto. Ma non me n'è fregato un cavolo, perchè i tifosi si sentono padroni dei club, venissero a lavorare". Intanto Tuttosport scrive che il CdA del club blucerchiato ha chiesto a Massimo Ferrero un aumento di capitale da 30 milioni per rispettare le scadenze fiscali di fine anno che, ad ora, il ministro Abodi non intende rateizzare. L'assemblea degli azionisti del 14 dicembre si annuncia caotica. foto YouTube