x

x

Monza, 20 marzo 2024. Riaprirà da lunedì 25 marzo il deposito per le biciclette di via Caduti del Lavoro alla stazione di Monza, chiuso per temporanea inagibilità dallo scorso mese di gennaio. Sono stati infatti eseguiti i lavori necessari a garantire nuovamente la fruibilità dell’edificio, riqualificando l’impermeabilizzazione di copertura e la pavimentazione dello stabile.

 

I lavori. RFI, che ha gestito la prima fase dell’intervento, ha lavorato al completo rifacimento dell’impermeabilizzazione del solaio di copertura e al rifacimento delle grondaie. Monza Mobilità invece ha provveduto alla demolizione e ricostruzione del locale interno riservato all’operatore, alla riparazione dei tratti ammalorati della pavimentazione e alla sua copertura con una resina “antisdrucciolo” che la rende più compatibile alla fruizione da parte del pubblico con biciclette e monopattini accompagnati a mano. 

 

E’ previsto il completamento delle lavorazioni con l’installazione di un nuovo sistema di deposito delle bici e con la completa automatizzazione del sistema di accesso/uscita degli utenti che sarà realizzato entro il 2024.

 

Il deposito. Il deposito delle biciclette di via Caduti del Lavoro è uno spazio di circa 180 mq che può ospitare fino a 250 biciclette, aperto e usufruibile gratuitamente da lunedì a venerdì dalle 6 alle 22 e il sabato dalle 7 alle 20. È possibile consultare informazioni e aggiornamenti sul deposito e sulle velostazioni presenti in città sul sito di Monza Mobilità al link https://monzamobilita.it/ciclabilita/velostazioni/.

 

“Il deposito torna a disposizione dei cittadini – osserva l’Assessore all’Ambiente Giada Turato - in veste rinnovata, così da garantire a chi lo utilizza un luogo sicuro, curato e fruibile in cui lasciare la propria bicicletta durante la giornata”.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi