x

x

Il prossimo 8 settembre 2024 arriva RIDEBEAT®, la gara ciclistica pensata per l'Autodromo Nazionale Monza, il leggendario "Tempio della Velocità" lombardo: oltre 100 team, composti da 3 atleti ciascuno, si sfideranno in una gara notturna a squadre, riservata alle categorie amatoriali, sulla distanza di 3 ore. 

L’evento, organizzato da Agenzia YES!, agenzia di comunicazione integrata attiva in Italia da 18 anni, e Swatt Club, movimento culturale e shop di abbigliamento dedicato al ciclismo agonistico, sarà presentato alla conferenza stampa di lancio “IT’S TIME TO RIDEBEAT®”, in programma il prossimo 18 giugno, presso il NO STRESS HUB (Via Bergamo 1, Varedo), alla presenza di opinion leader e ambassador del settore. RIDEBEAT®, con il suo innovativo format, rappresenta una fusione unica tra il fascino delle competizioni ciclistiche e l'emozione di correre in un ambiente riservato all’alta velocità. La gara è dedicata a categorie maschili e miste in nome di sportività ed inclusione. 

Evento di presentazione..

Esperienza unica nel suo genere, si terrà in notturna, aggiungendo un elemento di spettacolarità e sfida per tutti i partecipanti, che avranno l'opportunità di vivere in prima persona il circuito che ha visto sfrecciare i più grandi piloti di Formula 1. RIDEBEAT® non vuole essere solo un evento sportivo, ma anche un'occasione per sensibilizzare e raccogliere fondi a favore della ricerca contro il cancro e di altri progetti di solidarietà. I proventi raccolti saranno infatti destinati all’associazione Cancro Primo Aiuto, che da anni si impegna nell’assistenza ai malati oncologici e nell'attivazione di progetti di volontariato nazionali e internazionali.

L’Autodromo Nazionale Monza, con la sua storia e il suo prestigio, offrirà uno scenario mozzafiato alla competizione, aggiungendo ulteriore valore all'evento. Nell'area antistante i box sarà poi allestito il RIDEBEAT Village, uno spazio aperto al pubblico ad acceso gratuito dove vivere a 360° l'atmosfera, l’adrenalina e la passione della competizione. Il RIDEBEAT Village offrirà DJ set, intrattenimento e corner food & beverage per un’esperienza immersiva e condivisa. Un maxischermo trasmetterà la gara in tempo reale, permettendo al pubblico di seguire ogni momento della competizione, condivide ndo l'euforia e l'entusiasmo dei ciclisti in pista. Sono tante le sorprese in programma e ulteriori dettagli saranno svelati alla conferenza stampa “It’s time to RIDEBEAT®”, in programma il 18 giugno 2024. Non perdete l’appuntamento con RIDEBEAT®: una gara che promette non solo adrenalina e competizione, ma anche solidarietà e spettacolo. Per rimanere aggiornati su tutte le novità e per scoprire come partecipare o sostenere l’evento visitate il sito www.ridebeat.it

La trasmissione Monza una città da serie A in onda anche a giugno: fari puntati sul calciomercato 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, andrà in onda anche nel mese di giugno e tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi