martedì, Settembre 21, 2021
HomeVolleyPallavolo, BrianzAcque porta il nuovo fumetto sullo sport nella casa del Consorzio...

Pallavolo, BrianzAcque porta il nuovo fumetto sullo sport nella casa del Consorzio Vero Volley

L’acqua e lo sport: un binomio inscindibile. Lo sanno bene BrianzAcque e Consorzio Vero Volley, realtà legate, da quattro stagioni, da una forte ed innovativa partnership fondata sull’educazione degli atleti alla corretta gestione dell’acqua ed impegnate fortemente sul tema della sostenibilità e nel raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030. Non è dunque un caso che la presentazione in anteprima del numero conclusivo della collana di fumetti con protagonisti gli eco eroi della Famiglia Bevilacqua si sia tenuta all’Arena di Monza, sul campo di gioco delle due formazioni di Serie A di Monza, Vero Volley e Saugella, tra i bambini e i ragazzi che frequentano i camp estivi.

“Chi beve l’acqua di BrianzAcque vince sempre” è il quarto numero dell’attività di editing didattico-educativo varata dalla public company dell’idrico locale per sensibilizzare i più piccoli sull’uso responsabile dell’H2o contribuendo alla formazione una nuova cultura dell’acqua in chiave green.

Frutto dell’estro creativo di Giuseppe Pozzi, il fumetto è centrato sul potere benefico dell’acqua pubblica, quella che esce dai rubinetti e dagli erogatori disponibili anche all’interno dell’Arena di Monza. In questa nuova, fantastica avventura i personaggi di papà Delfino, mamma Ondina e i loro figli Oceano e Azzurra, grazie ai loro super poteri, sono impegnati a sconfiggere Crudelius, uno scienziato un po’ matto che sfrutta l’intelligenza per dar sfogo alla sua malvagità, ma anche in questo caso e ancora una volta, grazie alle loro straordinarie qualità, i nostri supereroi ne scoprono gli intrighi, neutralizzando il personaggio cattivo.

Ha evidenziato Enrico Boerci, Presidente e AD di BrianzAcque: “Con il Consorzio Vero Volley condividiamo molte idee e tanti valori, specialmente in campo ambientale. Siamo dunque felici di essere qui con tutti questi giovani atleti, decisivi per dar vita ad uno sport e a un mondo sempre più ecosostenibile che abbia a cuore il Pianeta. Mai come nel corso dell’epidemia, ci siamo resi conto dell’importanza dell’acqua, bene comune, e dell’assoluta necessità di proteggerla da ogni nemico, esattamente come accade in questo fumetto nel quale l’acqua diventa espressione del senso civico della comunità sportiva locale, capace di affratellare al di là di ogni possibile rivalità agonistica”.

L’intera collana di fumetti della famiglia Bevilacqua è visibile online sul sito di BrianzAcque al link https://www.brianzacque.it/it/scuola-primaria-di-i-grado . Oltre a “Chi beve l’acqua di BrianzAcque vince sempre” sono fruibili in versione digitale “La famiglia Bevilacqua contro Watergobble”, “La famiglia Bevilacqua e le puzzette Waterclean” e “La famiglia Bevilacqua e il mostro di plastica”, storie che hanno affascinato, divertito e stimolato alla formazione di una sana consapevolezza verde tra le nuove generazioni. Disposizioni anti Covid permettendo, i fumetti disponibili anche in formato cartaceo, saranno distribuiti su richiesta nelle scuole e in occasione di eventi e manifestazioni pubbliche.

foto e fonte integrale: verovolley.com

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO