sabato, Dicembre 4, 2021
HomeVolleySaugella, sfuma la finale

Saugella, sfuma la finale

Final Four Coppa Italia Frecciarossa femminile: semifinale IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – SAUGELLA MONZA

Tabellino: Imoco Volley Conegliano – Saugella Monza 3-1 (25-17, 26-28, 25-14, 25-20)

Imoco Volley Conegliano: Folie 3, Egonu 29, Hill 14, De Kruijf 13, Wolosz 1, Sylla 12, De Gennaro (L), Gennari 1. Non entrate: Adams, Caravello (L), Omoruyi, Fahr, Butigan, Gicquel. All. Santarelli.
Saugella Monza: Meijners 9, Danesi 7, Van Hecke 14, Begic 12, Heyrman 5, Orro 1, Parrocchiale (L), Davyskiba 1, Orthmann, Squarcini, Carraro, Obossa. Non entrate: Negretti (L). All. Gaspari.

Arbitri: Piana Rossella, Curto Giuseppe

Rimini (RN) – Il sogno svanisce.

Purtroppo per la Saugella Monza il sogno di agguantare la prima storica finale di Coppa Italia svanisce in semifinale contro l’imbattibile armata dell’Imoco Volley Conegliano.
A dispetto delle aspettative che vedevano un match molto più chiuso in partenza, le ragazze monzesi hanno dato molto filo da torcere alle campionesse del mondo in carica, andando a pareggiare temporaneamente il computo set dopo un tiratissimo secondo parziale vinto ai vantaggi.
L’enfasi della conquista, però, fa svanire in toto la giusta amalgama trovata in precedenza, perdendo il successivo set senza praticamente mai entrare in partita. Solo nell’ultimo periodo Orro & co. ritrovano le energie perdute, risultando anche in vantaggio nel quarto set di 3 punti. Qui, però, la luce si spegne e l’Imoco ne approfitta: distacco azzerato e figa verso la finale.
Un vero peccato per le brianzole, dimostratesi all’altezza delle ben più quotate avversarie, ma capaci di mantenere in equilibrio un durissimo match se sul pezzo.

foto Vero Volley

Roberto Della Corna

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Roberto Della Corna
Roberto Della Corna nasce a Vimercate il 9 febbraio 1993. Diplomato come perito aziendale corrispondente in lingue estere, diventa arbitro di calcio alla tenera età di 16 anni, età minima. Poi, non contento, diviene lo stesso anche per la pallavolo, mondo a lui sconosciuto fino ad allora. L'occasione lo fa innamorare di questo nuovo sport, che cerca di intraprendere aiutando in una squadra vicina al suo paese. Alle sue prime armi, coltiva la sua passione che è quella della scrittura giornalistica attraverso la testata Monza-News, per la quale collabora tutt'ora. Recentemente, ha anche collaborato per il giornale Sprint e Sport, seguendo il calcio giovanile. Ad oggi lavora come impiegato in un' importante multinazionale di trasporti, nota anche nel mondo pallavolistico.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO