Home AC Monza Bonacina (LeccoToday): "Il Monza è obbligato a vincere, il Lecco è...

Bonacina (LeccoToday): “Il Monza è obbligato a vincere, il Lecco è un cantiere ancora aperto, ma domenica…”

Il Monza, unica squadra a punteggio pieno della Lega Pro, si appresta a un’altra trasferta, molto vicina, in quel di Lecco. La squadra di Mister Brocchi sta dimostrando non solo di avere un’ottima rosa ma anche tanta determinazione e volontà di far bene. Il Lecco ha all’attivo una sola vittoria, contro la Pro Vercelli, e si appresta ad accogliere in casa l’armata biancorossa. In vista di questa trasferta abbiamo intervistato Matteo Bonacina: nato a Lecco nel 1993, lavora come speaker per la web radio Lecco Channel, per il quotidiano sportivo online Lecco Channel News, dove di queste due è Direttore Responsabile dal 2014, con il tesserino da giornalista pubblicista conseguito nel 2013 e, da marzo 2014, lavora anche come redattore per il quotidiano online generalista LeccoToday (gruppo CityNews, il primo in Italia). Le più grandi passioni sono quelle per la fotografia, tant’è vero che le foto durante le gare della Calcio Lecco 1912 le scatta lui personalmente.

Matteo, come giudica il Girone A?

Il Girone A di Serie C ha rivelato solo parzialmente i suoi valori sino a questo momento: eccezion fatta per il Monza, primo a punteggio pieno e forte di un gruppo dalle eccezionali qualità tecniche, varie compagini non stanno rispettando i pronostici, Juventus U23 su tutte. Sorpresa assoluta il Renate e occhio alla Pianese, squadra ben messa in campo; risalirà la graduatoria, una volta bilanciato il rendimento casalingo e in trasferta, anche la Robur Siena.

Un giudizio invece sul Monza visto finora? C’è qualche giocatore che toglierebbe in vista della partita?

Il Monza, come detto, è meritatamente sopra a tutte le altre squadre in classifica. Gli investimenti, nella squadra e nel brand, sono stati eseguiti in maniera cospicua e differenziata. Mister Brocchi ha l’obbligo di vincere il campionato: ha in mano una Ferrari, dovrà essere bravo a non farla andare fuori giri nei momenti di massima spinta e a gestire i momenti di appannamento che potrebbero comunque esserci. Le premesse per andare dritti in Serie B ci sono, chiaramente, tutte, non solo per il gruppo allestito da Galliani e Agomeri. Di questo Monza prenderei Bellusci, vista la balbuzie difensiva palesata dal Lecco in queste prime quattro gare di campionato.

Cosa ci puo dire di questo Lecco dopo 4 giornate?

In questa fase il Lecco è ancora un cantiere aperto, che non ha ancora una forma definita (dal 4-3-3 al 3-5-1-1 visto contro il Siena passando per il 3-5-2 mostrato durante alcune gare) e sta iniziando a capire di dover fare un passo in avanti sotto il punto di vista dell’umiltà e della concretezza dopo un campionato dominato in lungo e in largo in Serie D. La categoria non perdona giocate fini a loro stesse o leziosità sparse nei cento minuti di gara.

Il primo obiettivo qual è?

L’obiettivo è quello di mantenere la categoria senza passare dai play-out, tutto ciò che potrebbe arrivare in più abbellirebbe una stagione positiva.

Che partita si aspetta di vedere domenica?

Mi aspetto di vedere un Monza arrembante e un Lecco corto e stretto, che cercherà di serrare i ranghi soprattutto nella zona centrale.

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Marta Nava
Marta Nava
Marta Nava, da sempre antichista ma dal cuore biancorosso. La passione per il Monza Calcio viene ereditata dal padre e dal fratello che la introducono al Brianteo quando lei era ancora adolescente. Segue assiduamente il Monza dalla stagione 2006/2007 e versa lacrime amare quel famigerato 17 giugno, giorno in cui promette a se stessa di tifare per sempre Monza e di riversare lacrime copiose come quel giorno ma di gioia. Laureata in Lettere Classiche, inizia a collaborare con Monza-News 7 anni fa nella gestione del forum e successivamente le viene affidata una rubrica che si occupa di intervistare i membri delle società avversarie in vista delle partite in campionato. Il suo sogno biancorosso nel cassetto è vedere il Monza in serie A contro Inter, Milan e Juventus.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Serie C, domani sera il via dei play off (con un ricordo per Gigi Simoni)

Direzione promozione. I play off di C sono come un ‘viaggio‘ con tappe che avvicinano al traguardo. Mancano 24 ore al secondo...

Paolo Berlusconi: ‘Il trofeo Berlusconi a Monza è una possibilità’

Nel corso dell'intervista rilasciata a Binario Sport, Paolo Berlusconi ha parlato anche del possibile ritorno del 'Trofeo Berlusconi', una grande classica estiva...

Calciomercato Monza, i biancorossi sull’attuale capocannoniere della B Pietro Iemmello

Il Monza sarebbe sulle tracce dell'attaccante del Perugia, in prestito dal Benevento, Pietro Iemmello (1992). La punta catanzarese, 19 gol in campionato...

Compleanni biancorossi – Auguri ad un centrocampista cresciuto nel Monza!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...

Con la Hankook 12H Monza parte la stagione dell’Autodromo Nazionale Monza

La Hankook 12H Monza del 10 e 11 luglio sarà la prima gara dell’anno per l’Autodromo Nazionale Monza, dopo la forzata chiusura dovuta alle norme di...