lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC Monza#ExMonza Top&Flop: super esordio per un mediano, giornata da incubo invece...

#ExMonza Top&Flop: super esordio per un mediano, giornata da incubo invece per…

- Advertisement -

Ecco i Top e Flop dell' ultimo turno:

TOP

Luca Santonocito Matteo Barzotti (Fanfulla) è un Fanfulla sempre più convincente e domenica grazie alle prodezze dei nostri ex ha conquistato contro il Pavia altri tre punti che “profumano” di play off. Il primo tempo della partita è stato uno show con Santonocito siglare la reti del provvisorio 1-1 e Barzotti che sembrava aver trovato la rete decisiva portando il risultato sul 3-1. Il Pavia però non è perso d’animo ed ha chiuso i primi 45’ sul 3-3. Nella ripresa però Barzotti ha realizzato la sua personale doppietta che ha regalato ai bianconeri la vittoria che ha consentito l’aggancio in classifica alla Vigor Carpaneto al quarto posto. Coppia d’oro.

Ernesto Torregrossa (Brescia)  Ancora una volta il nostro ex attaccante è stato uno dei grandi protagonisti di questo Brescia, dopo nemmeno cinque minuti ha trovato la rete per il vantaggio dei lombardi. Oltre al gol tanto lavoro sporco e nel finale lancia in porta Donnarumma che consegna i tre punti alla squadra di Corini. Protagonista.

Gianmarco Conti (Gzira United) il nostro ex centrocampista si è da poco trasferito a Malta venendo ingaggiato dal Gzira United, club dove milita anche il nostro ex bomber Amadou Samb. Domenica ha fatto il suo esordio venendo schierato dal primo minuto e proprio al 90’, su azione da calcio d’angolo, ha trovato con un colpo di testa la rete che ha consentito alla sua squadra di raddrizzare il risultato e portare a casa un punto. Provvidenziale.

Loris Palazzo (Altamura Team) Ai pugliesi sono bastati un gol per tempo per chiudere la pratica contro il Granata Ercolanese. I biancorossi sono andati in vantaggio dopo pochi minuti e poi ci ha pensato il nostro ex bomber a chiudere definitivamente la pratica poco dopo metà ripresa. Per Palazzo si tratta della sua ottava rete un bottino che lo rete sempre più il miglior marcatore della squadra. Preciso.

Pietro Arcidiacono (Messina) Domenica i Peloritani  sono andati subito sotto disputando una prima frazione  sottotono. Nella ripersa però ci ha pensato Arcidiacono a vivacizzare la squadra trovando pure la rete da vero opportunista raccogliendo una corta respinta dell’estremo difensore locale. Sesta rete in campionato dell’attaccante etneo. Vivace.

FLOP

Maicol Origlio (Giana) Esordio da incubo per il nostro due ex passato da pochi giorni alla Giana. Sabato l’Imolese ha letteralmente asfaltato il club di Gorgonzola con un manita che testimonia il domino assoluto.  Esordio choc!

Cristiano Scazzola (Cuneo) La prima partita di campionato del 2019 è una doccia gelata per il Cuneo guidato dal nostro ex che, probabilmente risentendo anche delle vicende extracampo, ha incassato un eloquente 4-0 contro il Gozzano.

Marco Baroni (Frosinone) L’allenatore del Frosinone non ha certamente a disposizione uno squadrone, ma non ha fatto nulla per provare ad arginare le trame offensive dell'Atalanta. Il Frosinone è sembrato impaurito e sfiduciato e la salvezza rimane un miraggio.

Filippo Savi (Piccardo Traversetolo) La squadra del nostro ex centrocampista ha alzato bandiera bianca contro l’inarrestabile Correggese, capolista indiscussa del girone A di Eccellenza. La Piccardo è stata superata in casa per 2-0 risultato che costringe i gialloneri al secondo ko consecutivo, il terzo nelle ultime 5 giornate. Momento no.

Gilberto Martinez (Acri) Non riesce la svolta all’Acri. Nell’anticipo della terza di ritorno la squadra del Tuna Martinez si deve arrendere alla Paolana  e non bissa così il successo della gara interna con il Soriano. L’Acri resta così in penultima posizione con soli 9 punti in 18 partite.

 

 

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News