Home AC Monza Galliani a Telelombardia: 'I club di C non hanno le risorse per...

Galliani a Telelombardia: ‘I club di C non hanno le risorse per seguire i protocolli..’

Intervistato da Telelombardia l’Ad del Monza Adriano Galliani ha parlato della situazione attuale del calcio, per via dell’emergenza sanitaria:

“Molto difficile riprendere i campionati a breve, dipende dal virus. Si potrà partire con gli allenamenti individuali e poi più avanti coi collettivi. Ma ci vogliono almeno tre/quattro settimane poi dall’inizio dei collettivi per essere abbastanza pronti alla ripresa al campionato, a livello di condizione fisica e per evitare infortuni. Non saprei dire quindi le tempistiche precise”.

“Se non si riprende la stagione molti club saltano per aria, sarebbe un disastro per team già indebitati. Ma parlo anche di top club europei, non avrebbero più ricavi ma solo costi”.

“Le squadre di B e C non hanno risorse per seguire dei protocolli costosissimi. E poi ci sono i problemi logistici per le trasferte, gli alberghi devono essere sanificati, i pulman, utilizzati dalla maggior parte dei sodalizi, non si possono riempire con 50 persone attualmente. Lo dico contro gli interessi del Monza, questi campionati non possono riprendere fino alla quasi normalità”.

“Il Monza però non vuole nessuna vittoria a tavolino. Quando sarà possibile bisognerà riprendere a giocare a porte chiuse per terminare questa stagione, serie B e C poi non hanno problemi con le nazionali”.

Galliani stasera a Telelombardia
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Monza, da Davide Pieri ad Angelo Scotti fino a Giancarlo Besana: quella tribuna speciale di tifosi biancorossi

C’è una piccola tribuna al Brianteo, in una posizione privilegiata, che nessuno può vedere, da dove molti tifosi “speciali” accompagneranno le partite del Monza...

Calciomercato Monza, torna in auge il nome di Giampaolo Pazzini: le ultime

Nelle ultime ore è tornato in auge il nome di Giampolo Pazzini al Monza. Come riportato da gianlucadimarzio.com, c’è stato realmente un contatto...

Calciomercato Monza, Rauti ai saluti: ‘Adesso guardo avanti’

Nicola Rauti è tornato al Torino. Come detto, il giocatore resterà in granata e non tornerà più in Brianza dov'era in prestito...

Coronavirus Monza, il sindaco Allevi annuncia: ‘Stop con gli aggiornamenti, curva dei contagi stabilizzata’

"Dopo più di 120 giorni consecutivi in cui ho utilizzato questa piazza virtuale per comunicare con voi e aggiornarvi quotidianamente sull'andamento dell'epidemia in...

Serie B 32^ giornata: il Pordenone vince, ma Di Gregorio si fa male e va in ospedale. Il Crotone di Barberis vola al...

Il Crotone di Barberis vince 3-0 contro il Benevento e stacca il Cittadella, sconfitto 2-0 a Pisa. Il Pordenone di Tesser espugna Perugia...