lunedì, Giugno 27, 2022
HomeAC MonzaLR Vicenza - Monza 1-2, Di Carlo: 'Contento dell'atteggiamento, ne usciamo forti....

LR Vicenza – Monza 1-2, Di Carlo: ‘Contento dell’atteggiamento, ne usciamo forti. I brianzoli ci hanno punito con la qualità’

Alla fine del match perso contro il Monza il tecnico del Vicenza Domenico Di Carlo ha divulgato le sue sensazioni sull’incontro, traendo comunque buone indicazioni nonostante la sconfitta. Le parole del tecnico cassinate:

“Secondo me è stata una buona gara fatta dal Vicenza, sono molto contento dell’atteggiamento. Nel primo tempo abbiamo sbagliato qualche palla di troppo davanti, anche se ci abbiamo provato. Nel secondo tempo quando abbiamo fatto i cambi, abbiamo preso campo, nel momento migliore però il Monza ci ha punito con la qualità di una squadra superiore a livello tecnico. Peccato per il secondo goal che non dovevamo prendere, per il resto i ragazzi hanno fatto una grande gara, l’atteggiamento era giusto ma il risultato è severo. Il primo goal è una giocata loro, classica, con Balotelli che ha tenuto botta su Pasini e il goal di Mota Carvalho è di qualità perciò non possiamo dire niente. Nella seconda rete ci abbiamo messo del nostro con un errore di tutta la squadra e non del singolo, questo mi ha fatto arrabbiare. Poi abbiamo segnato la rete con Lanzafame e non è stato un caso”.

“Il calcio è questo, chi ha più qualità e sbaglia meno vince la partita, ma il Vicenza ne esce forte, compatto e con grande personalità. Rabbia per le occasioni sprecate nel primo tempo? Più che sprecate potevamo giocare meglio tecnicamente, potevamo tenere più palla e far salire la squadra, cosa che abbiamo fatto meglio nel secondo tempo. Nel nostro momento migliore è arrivato questo goal senza preavviso perché eravamo tutti attenti e concentrati. Peccato, torniamo a casa con zero punti ma con una grande prestazione, dobbiamo migliorare solo su errori come quello del secondo goal. Ma per la compattezza, forza e il modo in cui i ragazzi hanno affrontato il Monza devo fare i complimenti ai ragazzi, questa è la strada giusta. Debutto con goal per Lanzafame? Era il suo compleanno e mi sembrava semplice farlo entrare. Dispiace perché quel secondo goal ha vanificato tutto il lavoro fatto dalla squadra, sono contento per Davide, deve trovare la condizione fisica giocando. Questo goal dà un po’ morale a lui, alla squadra e al mercato che abbiamo fatto anche perché anche Agazzi ha fatto una buona gara oggi”.

“Il Vicenza ha fatto la sua partita con forza e personalità, andiamo a casa con zero punti ma con tante certezze. Tra pochi giorni un’altra sfida con una big? È una questione di concretezza e gioco. Bisogna andare a Salerno con l’elmetto in testa sapendo che è una squadra forte ma siamo forti anche noi, lo abbiamo dimostrato anche oggi, ci andiamo con le giuste motivazioni e con un po’ di rabbia per la sconfitta che oggi non meritavamo. Andiamo a prenderci a Salerno i punti che abbiamo perso oggi”.

fonte: lrvicenza.net

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 5000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 25 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, sci alpino, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO