Home AC Monza Malagò: 'Calcio? Idea è riprendere per il 20..'

Malagò: ‘Calcio? Idea è riprendere per il 20..’

Tramite le frequenze di “Radio Punto Nuovo” il presidente del Coni Giovanni Malagò si è soffermato sull’emergenza sanitaria ed sull’eventuale ripresa delle attività agonistiche sportive:

Il calcio italiano sembra orientato, pandemia permettendo, a riprendere il 20 maggio e chiede aiuti al Governo. Sarà il CONI a presentare l’istanza? Esistono due problematiche: la prima è specificatamente alle richieste ed istanze che ogni Federazione hanno portato avanti, quella del calcio molto correttamente è già pervenuta al CONI ed abbiamo provveduto a produrre un documento analitico di sintesi al Governo. C’è poi un tema che riguarda l’organizzazione del campionato, bisogna fare una premessa: per delega l’organizzazione dei campionati sono demandate alle singole Federazioni che hanno la facoltà di delegare le Leghe per l’organizzazione dei vari campionati. Il boccino oggi è in mano alle Leghe che devono comunque ascoltare la Federazione che gli ha mandato un mandato concordato preventivamente. Oggi se si dovesse andare ad una rivisitazione, com’è molto probabile, di date, gironi e quant’altro, serve il beneplacito della Federazione laddove la Lega arrivasse ad un documento omogeneo. Rugby? Quando il consiglio federale ha preso questa decisione, ho detto con grande onestà che non sono contrario, ma che la tempistica era affrettata perché c’era un DPCM che scadeva il 3 aprile. Nel caso specifico del Rovigo, è una situazione diversa: passa per una finale scudetto, è diverso dal Club Brugge che ha 15 punti di vantaggio ed all’unanimità si è deciso di assegnargli lo scudetto. Se sei in condizione di organizzare dei play off particolarmente circoscritti e qualche sport lo sta pensando per qualcun altro è impossibile, ci sono sport indoor ed altre outdoor, la generalizzazione è impensabile. La mia posizione è che non impedirei mai ad una Lega, nel rispetto assoluto delle regole, di completare una stagione, chi è così matto da pensare che va annullata una competizione? Ma prima di prendere la decisione ci deve essere a monte la garanzia che tutta una serie di elementi, estremamente confusi attualmente, siano all’ordine del giorno“.

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Pordenone: le ultime sull’infortunio a Di Gregorio, prossimo portiere del Monza

"Trauma cranico commotivo": è questo il primo esito degli esami al portiere Michele Di Gregorio uscito anzitempo dal campo ieri sera nel...

Monza, da Davide Pieri ad Angelo Scotti fino a Giancarlo Besana: quella tribuna speciale di tifosi biancorossi

C’è una piccola tribuna al Brianteo, in una posizione privilegiata, che nessuno può vedere, da dove molti tifosi “speciali” accompagneranno le partite del Monza...

Calciomercato Monza, torna in auge il nome di Giampaolo Pazzini: le ultime

Nelle ultime ore è tornato in auge il nome di Giampolo Pazzini al Monza. Come riportato da gianlucadimarzio.com, c’è stato realmente un contatto...

Calciomercato Monza, Rauti ai saluti: ‘Adesso guardo avanti’

Nicola Rauti è tornato al Torino. Come detto, il giocatore resterà in granata e non tornerà più in Brianza dov'era in prestito...

Coronavirus Monza, il sindaco Allevi annuncia: ‘Stop con gli aggiornamenti, curva dei contagi stabilizzata’

"Dopo più di 120 giorni consecutivi in cui ho utilizzato questa piazza virtuale per comunicare con voi e aggiornarvi quotidianamente sull'andamento dell'epidemia in...