Home AC Monza Rigoni: 'Cammino importante, ma non così scontato. La società è già due...

Rigoni: ‘Cammino importante, ma non così scontato. La società è già due categorie superiori. Sui rigori…’

Vi proponiamo la conferenza stampa del centrocampista biancorosso Nicola Rigoni al termine della vittoria sull’Alessandria.

– Nicola, hai segnato il tuo secondo gol stagionale, ancora di testa, un po’ il tuo marchio di fabbrica. Questo poi sembra più importante del primo perché ha portato a una vittoria molto importante contro un’avversaria diretta.
“Sono contento perché è stata una rete importante in una partita importante. L’abbiamo preparata bene, caricata il giusto e affrontata come si doveva fare. Stiamo facendo un cammino importante ma non era così scontato. Complimenti a tutto l’ambiente, la squadra e lo staff: stiamo lavorando veramente bene”.

– Dopo i pericoli creati dall’Alessandria nel primo tempo, con le due traverse colpite, cosa vi siete detti negli spogliatoi? Perché nella ripresa siete tornati fuori molto più convinti.
“Nel primo tempo abbiamo sempre avuto il controllo, ma ci sta perché l’Alessandria ha qualità. Noi comunque siamo stati bravi a rimanere in partita e quello ci ha premiato alla lunga, siamo così riusciti ad andare in vantaggio e a raddoppiare”.

– Tu arrivi dalle categorie superiori: questo Monza è già da categoria superiore?
“A livello societario siamo già a due categorie superiori. La squadra è importante e non ci nascondiamo, ma come detto non è scontato vincere. Lo stiamo dimostrando domenica dopo domenica, di settimana in settimana. Abbiamo sbagliato penso solo una partita dall’inizio del campionato, forse un tempo. Siamo tutti concentrati sull’obiettivo finale. Siamo sulla giusta direzione”.

– Una domanda sugli episodi arbitrali: ancora non è stato fischiato un calcio di rigore al Monza, ma almeno uno di quelli odierni pareva netto.
“Dal campo sembrava netto quello su Marchi (ammonito per simulazione, ndr). La cosa negativa è che non riusciamo ad avere un calcio di rigore a favore, penso che siamo l’unica squadra in queste condizioni. Ma se le partite vanno in questo modo, meglio così”.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

I numeri del Monza dopo la 18^ giornata: abbattuto il muro della Giana Erminio!

Ottimo incontro quello disputato dai ragazzi di Brocchi che continuano la striscia di 12 risultati utili consecutivi. Ecco i...

La classifica dei marcatori biancorossi dopo la 18^ giornata: Gliozzi si e’ sbloccato!

Primo gol in biancorosso del bomber di proprieta' del Sassuolo. In gol anche Brighenti che sale in classifica e Chiricò che raggiunge...

VIDEO – Giana Erminio, Cesare Albè show in conferenza stampa: ‘Questo Monza troppo forte, forse ci danno Di Munno. Qualsiasi persona al mio posto…’

Un fiume in piena Cesare Albè. Il simpaticissimo tecnico della Giana Erminio, dopo aver perso il derby contro il Monza, si è...

Gabriel Paletta all’esordio: ‘Il grande pressing di Galliani e Brocchi’. Poi rivela: ‘Molti miei ex compagni vogliono venire al Monza’

Vi proponiamo la conferenza stampa integrale del difensore Gabriel Paletta dopo Monza-Giana 3-0 Gabriel,...

Le pagelle di Monza – Giana Erminio 3-0: Chiricò è incontenibile! Tutto troppo facile per Brighenti e compagni, ma Finotto…

Monza-Giana Erminio 3-0: le pagelle a cura di Riccardo Cervi: Lamanna 6: partita tutto sommato tranquilla per il numero uno...