martedì, Maggio 24, 2022
HomeAC MonzaTrasferimenti a titolo temporaneo: nuovo regolamento della Fifa, i dettagli

Trasferimenti a titolo temporaneo: nuovo regolamento della Fifa, i dettagli

La FIFA ha approvato il nuovo regolamento riguardante i trasferimenti a titolo temporaneo.

Le nuove normative, sui prestiti dei giocatori nel calcio internazionale, saranno presentate al Consiglio FIFA per l’approvazione nella sua prossima riunione, in vista della loro entrata in vigore il 1° luglio 2022.

L’introduzione di un nuovo quadro normativo in materia di prestiti calciatori rappresenta un altro passo importante nell’ambito della più ampia riforma del sistema dei trasferimenti, il cui iter è iniziato nel 2017. Inizialmente prevista per luglio 2020, l’attuazione delle nuove regole ha dovuto essere ritardato a causa della pandemia di COVID-19.

Ecco come divulga il portale della FIFA:

Le discussioni con le parti interessate hanno gettato le basi per questo nuovo quadro e hanno assicurato che le nuove regole siano saldamente ancorate ai seguenti obiettivi fondamentali:

– Sviluppare i giovani giocatori
– Promuovere l’equilibrio competitivo
– Prevenire ‘l’accaparramento’ dei giocatori

Cosa cambia: i dettagli

Per garantire il raggiungimento di questi obiettivi, il nuovo quadro normativo includerà:

– Il requisito di un accordo scritto che definisca i termini del prestito, in particolare la sua durata e le condizioni finanziarie
– Una durata minima del prestito, l’intervallo tra due periodi di registrazione, e una durata massima del prestito, un anno
– Divieto di sub-prestito di un giocatore professionista già in prestito a un terzo club
– Una limitazione al numero di prestiti per stagione tra gli stessi club: in un dato momento durante una stagione, un club può avere solo un massimo di tre professionisti ceduti in prestito a un unico club e un massimo di tre professionisti ceduti in prestito da un unico club
– Una limitazione al numero totale di prestiti di un club per stagione. Per garantire che ciò venga attuato senza intoppi, ci sarà un periodo transitorio come segue:

– Dal 1 luglio 2022 al 30 giugno 2023, un club può avere un massimo di otto professionisti in prestito e otto in prestito in qualsiasi momento durante una stagione.
– Dal 1 luglio 2023 al 30 giugno 2024 si applica la stessa configurazione ma con un massimo di sette professionisti.
– Infine, dal 1 luglio 2024, si applicherà la stessa configurazione ma limitata a un massimo di sei professionisti.

* I giocatori di età pari o inferiore a 21 anni e i giocatori addestrati dal club saranno esentati da queste limitazioni.

A livello nazionale, alle federazioni affiliate alla FIFA sarà concesso un periodo di tre anni per attuare regole per un sistema di prestiti in linea con i principi stabiliti a livello internazionale

fonte integrale: fifa.com

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 5000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 25 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, sci alpino, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO