mercoledì, Maggio 12, 2021
Home Motori Moto 3, grande Arbolino a Barcellona: record della pista e secondo posto...

Moto 3, grande Arbolino a Barcellona: record della pista e secondo posto per il pilota lombardo di Garbagnate Milanese

Grande week end di Tony Arbolino nel Campionato Mondiale Moto 3 a Barcellona. Il pilota di Garbagnate Milanese è giunto secondo in una gara tiratissima e dal risultato incerto fino alla fine. Arbolino ha battagliato per tutta la gara con Arenas, Binder, Foggia, Antonelli, McPhee, Fernandez, Garcia e un’altra decina di avversari. Dopo aver ottenuto la pole position con uno strepitoso 1.47.762, nuovo record della pista, Tony è partito alla grande cercando di fare subito il vuoto dietro di sé. Mentre Arenas e McPhee si sono eliminati a vicenda, a causa di un errore del pilota scozzese, Arbolino è rimasto a battagliare per la vittoria fino alla fine, non lesinando anche qualche carenata con il pilota spagnolo Rodrigo.

L’ultimo giro è stato incredibile: la battaglia tra Foggia e Tony ha permesso a Binder di prendere quel leggero margine per arrivare alla staccata dell’ultima curva senza il rischio di un attacco da parte della Honda del Team Snipers. Binder è così riuscito ad arrivare sotto la bandiera a scacchi con Arbolino in scia.

Il pilota di Garbagnate Milanese non è apparso, ovviamente, completamente soddisfatto sul podio. Queste le sue parole: “Sono soddisfatto per il secondo posto in gara e per il quarto posto nel mondiale, però pensavo di poter ottenere qualcosa in più. Purtroppo Binder andava molto veloce e in fondo al rettifilo non riuscivo ad attaccarlo. Non capivo poi quanti giri mancavano al termine in quanto non vedevo i dati sul display e nemmeno dalla tabella dei box, perché passavamo troppo veloci. Sono comunque molto contento e ringrazio tutti per questo bel week end, spero di poter vincere a Le Mans”.

A completare l’ottimo week end per Arbolino, c’è stata l’ufficializzazione del suo passaggio in Moto 2 per il 2020. Correrà per il team Liquimoly Intact GP e prenderà il posto di Thomas Luthi.

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Avatar
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO