Home Motori Milano Monza Motor Show: voglia di ripartire!

Milano Monza Motor Show: voglia di ripartire!

In questi giorni dove tutto sembra fermarsi, le notizie negative si susseguono e sembra di vivere un dramma da cui non si vede uscita, c’è chi pensa a non mollare e di vedere la luce in fondo al tunnel.

Gli organizzatori del Milano Monza Open Air Motor Show sono convinti che ce la faranno! Se la situazione volgerà al meglio nelle prossime settimane, nonostante il poco tempo per preparare l’organizzazione, puntano a snellire l’apparato di gestione a confermare l’evento dopo la metà di Giugno. Come dicono loro, sarà motivo per ricominciare e ripartire tutti insieme.

Ecco l’opinione degli organizzatori, capitanati dal Patron Andrea Levy:

“In   questo   momento   d’incertezza   stiamo   monitorando   quotidianamente   la situazione  e  lavorando  affinché  Milano  Monza  Open-­‐‑Air  Motor  Show  possa svolgersi dal 18 al 21 giugno.

Crediamo che la conferma della nostra manifestazione rappresenterà un segnale importante di ripartenza economica e sociale e per questo motivo, in accordo con le  case  automobilistiche  e  i  nostri  partner,  abbiamo  semplificato  il  format  di partecipazione, consentendo alla macchina organizzativa di realizzare il MiMo in un  mese,  con  le  adeguate  misure  di  sicurezza  che  saranno  previste  a  livello nazionale.

Per poter ripartire con la marcia giusta bisogna che questo accada nella situazione ottimale, al semaforo verde. Siamo in costante contatto con le istituzioni di Monza e di Milano per informazioni e aggiornamenti e il 15 maggio comunicheremo la data definitiva sullo svolgimento del Milano Monza Open‑Air Motor Show: se ci saranno le condizioni MiMo si svolgerà dal 18 al 21 giugno, altrimenti opteremo per un rinvio in autunno.

A  prescindere  dalla  data  dello  start  di  Milano  Monza  Motor  Show,  vogliamo comunque lanciare un messaggio ottimista investendo in comunicazione con una serie di maxi affissioni che, a partire dal 3 aprile e per un mese, toccheranno a rotazione diverse zone di Milano e Monza, cominciando da piazza Duomo e piazza San  Babila,  continuando  per  i  Navigli,  corso  Buenos  Aires,  viale  Jenner  e  corso Garibaldi, per finire nel centro di Monza. La  campagna  è  stata  realizzata  in  smart  working  insieme  all’Agenzia  Fore,  alla media company Urban Vision e alla concessionaria Defi, e si fa portavoce di un augurio  di  ripartenza collettiva,  che  possa  riguardare  tutti  i  settori  e  tutti  i cittadini.

Ripartire insieme sarà un grande evento, perché la ripresa sta a cuore a tutta l’Italia  e  significherebbe  la  fine  di  un’emergenza  e  il  ritorno  graduale  a  una mobilità libera e senza pericoli.

Il  movimento  è  rappresentato  dall’auto  che  si  appresta  a  varcare  il  portale raffigurato dalla M logo di Milano Monza. Si tratta della Dallara Stradale di Andrea Levy, Presidente del Milano Monza Motor Show, auto pensata e realizzata in Italia, da un costruttore noto in tutto il mondo. La strada porta all’Autodromo di Monza e al cuore di Milano, ritratto dal suo skyline più rappresentativo: il Duomo, City Life, il Bosco verticale, i grattacieli.

La stessa campagna troverà eco nei giornali e sui siti dei nostri media partner, un messaggio corale di un sistema automotive che riconosce il momento prezioso dell’attesa, e quello della ripartenza.”

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Avatar
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Saugella Monza, altra conferma pesante!

Altra conferma pesante in casa Saugella Monza. Non è una questione di peso post quarantena, tranquilli.

Coronavirus, la ripresa post Covid-19 parla il linguaggio della natura al Parco Ittico Paradiso a due passi da Monza

La Fase 3 si colora d’azzurro al Parco Ittico Paradiso. L’oasi naturale, a 30 minuti da Monza, è pronta ad accogliere gli amanti...

Mehmet Hetemaj eroe per un giorno: l’ex Monza in Finlandia salva un bambino dall’annegamento

Mehmet Hetemaj eroe per un giorno. L'ex Monza, in Finlandia, si è reso protagonista di un gesto eroico salvando un bambino dall'annegamento...

Acquisti, cessioni e obiettivi, la tabella del calciomercato del Monza aggiornata al 6 giugno 2020: cinque nomi sul taccuino

In attesa dell'ufficializzazione della categoria, il Monza comincia ad abbozzare le prime trattative per rinforzare la squadra in serie B. Ad oggi...

Fausto Coppi, Tortona (1988): Casiraghi regala la Serie B al Monza

In questa settimana di febbrile attesa per il Consiglio della FIGC, che dovrebbe ratificare la promozione di Monza, Vicenza e Reggina tra...