x

x

foto EsteNews
foto EsteNews

È stata consegnata, una manciata di giorni fa, la nuova sonda ecografica donata all’Ospedale dei Bambini “Vittore Buzzi” da Rise Together Foundation, ente filantropico creato da Giuseppe Riso e dalla sua agenzia GR Sports per aiutare bambini e giovani che necessitano terapie economicamente inaccessibili e supportare gli ospedali pediatrici nell’offrire cure all’avanguardia. 

Lo strumento, cui si accompagna anche un tablet per la consultazione da parte del personale medico, è destinato alla S.S.D di chirurgia Pediatrica, guidata dalla Prof.ssa Gloria Pelizzo, e servirà ad eseguire quotidianamente le ecografie all’addome e ai polmoni per i piccoli pazienti ricoverati, oltre che nella fase post-operatoria. 

In questi casi l’ecografia rappresenta un ottimo sistema di valutazione quotidiana del paziente, delle sue condizioni e del decorso post-operatorio.

La professoressa Pelizzo:

 “Desidero ringraziare Rise Together Foundation per aver contribuito al miglioramento delle dotazioni tecnologiche del nostro reparto. L'introduzione di questo sistema nella pratica clinica chirurgica sarà di grande aiuto per il personale e qualificante per la cura, perché introdurrà significativi miglioramenti di processo”. 

Giuseppe Riso ha sottolineato l’impegno della Fondazione, nata dalla sua agenzia GR Sports, nel supportare gli ospedali pediatrici affinché possano offrire ai bambini cure e assistenza ai massimi livelli:

“Rise Together Foundation, attraverso le sue attività, vuole essere un esempio e un invito a fare qualcosa per chi si trova in condizioni di svantaggio. Le nostre iniziative sono dirette soprattutto ai giovani e propongono, attraverso lo sport e il coinvolgimento dei nostri assistiti, un modello di solidarietà alla portata di tutti. Come ci ha insegnato la pandemia da Covid 19, tanti piccoli contributi possono portare ad un grande risultato e fare la differenza per chi è meno fortunato”.

Ricordiamo che il calabrese Giuseppe Riso è uno dei procuratori più rilevanti e validi attualmente in circolazione e cura gli interessi anche di diversi giocatori del Monza, o ex; i vari Pessina, Petagna, Rovella, Frattesi, Sensi, Pirola, Gagliardini, Valoti, Bettella, Sampirisi, Barberis, Brescianini, i fratelli Carboni, mister Palladino stesso.

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi