x

x

Roma - Lazio, Cassano stronca Mourinho: 'Brutto derby, la gente comincia ad incazzarsi con Mou'

Scritto da Redazione  | 

Antonio Cassano senza peli sulla lingua. Alla sua maniera, l'ex calciatore di Milan, Inter e Real Madrid ha commentato il derby di ieri vinto dalla Lazio puntando il dito in modo particolare contro la Roma e Mourinho. Queste le sue parole pubblicate tramite un video su Instagram: "Roma-Lazio non mi è piaciuta. È stata una partita brutta. Ero convinto che chi avesse fatto gol per primo, avrebbe vinto la partita. Sono sempre partite soprattutto di wrestling. Vive la tensione e non il gioco. Ci sono tante situazioni che vivi durante la settimana. Ibanez ha fatto una cappellata per la seconda volta in un derby. La Lazio ne ha approfittato. Poi una mezza occasione con Zaniolo. La cosa ancora più brutta è sentire Mourinho che dice che hanno dominato e che meritavano di vincere. O a casa mia la televisione si vede al contrario oppure c'è qualcosa che mi sfugge. La gente inizia a incazzarsi perché dice un sacco di cagate dalla mattina alla sera. Meritavano di vincere senza un tiro in porta? Non ho capito. Hanno fatto 73 mila falli, sei ammoniti e meritavano di vincere? Va bene l'entusiasmo ma poi la gente si rompe i coglioni e alla fine il conto arriva. Non è possibile dire sempre cazzate di partita in partita".