x

x

Vigilia di Napoli - Monza e, come di consueto, ha parlato il tecnico dei brianzoli Raffaele Palladino. Monza-News ha seguito in diretta le parole dell'allenatore in presa diretta, qui sotto le sue parole. 

Vigilia Napoli - Monza, la conferenza stampa di Palladino in diretta

Palladino sulla partita di domani: “So ora che farò cinquanta panchine in A, è una bella soddisfazione. Vogliamo fare una grande prestazione, affrontiamo i campioni d'Italia che hanno grandi giocatori. Ho visto una buona settimana, abbiamo lavorato bene e abbiamo voglia di fare punti. Dobbiamo ricominciare a fare bene. Voglio una squadra affamata di risultati". 

Palladino sulla prima volta a Napoli: “Sarà emozionante, è la prima volta al Maradona. Ho affrontato tante volte il Napoli da calciatore, sono un figlio di Napoli e ho vissuto li con la mia famiglia e gli amici. Il mio cuore è sempre lì. Verranno tanti a vedermi, sarà una bella emozione domani". 

Palladino sul recupero di D'Ambrosio: “Mi è piaciuto quell'intervento con la Fiorentina. L'atteggiamento non l'abbiamo mai sbagliato, chiedo la cura dei dettagli e l'approccio alla gara”. 

Palladino sulle frasi di Fausto Marchetti sul rapporto tra squadra e tifoseria: “I tifosi hanno tutto il diritto di esprimere il proprio parere, ci tengo a precisare che vorrei sempre avere le porte aperte ai tifosi. Quest'anno non è stato fatto causa lavori. Purtroppo non siamo riusciti a riaprire le porte, ma lo faremo a breve. Li vorremo riabbracciare al centro sportivo”. 

Palladino sul Napoli: “Ha qualche assenza, ma sono sempre i campioni d'Italia, sono sempre forti. Proveremo a metterli in difficoltà con le nostre armi e la nostra mentalità perchè abbiamo bisogno di punti”. 

Palladino sui miglioramenti: “Possiamo fare meglio in fase realizzativa, mi interessa l'atteggiamento negli allenamenti, la competività e l'identità di squadra”. 

Palladino sui possibili cambiamenti:  “Ho provato molte cose in settimana, ho più soluzioni. Vorrei vedere l'atteggiamento giusto in campo. Qualche giocatore ha tirato un po' la carretta, vediamo quale cambio fare".   

Napoli - Monza, la sfida del cuore di Raffaele Palladino

Per Palladino sarà una sfida del cuore (anche se non risulta tifoso del Napoli), un quasi un derby quello contro gli azzurri. Raffaele è infatti nativo di Mugnano, paese ad una manciata di chilometri da Napoli. Domani sera saranno molti probabilmente i parenti e gli amici del tecnico in tribuna allo stadio Maradona. I Palladino, famiglia molto unita ma anche riservata, hanno sempre sostenuto con grande passione quel ragazzo partito anni fa da Mugnano che ha fatto una buona carriera da calciatore e che ora cerca di migliorarsi in panchina come allenatore. 

Il tecnico del Monza Raffaele Palladino 

C'è anche il Napoli nel futuro di Palladino? 

Napoli che secondo radiomercato avrebbe fatto un pensierino a Palladino lo scorso anno dopo il clamoroso divorzio da Spalletti, anche se De Laurentiis non ha mai fatto il nome dell'allenatore del Monza. “Era stato cercato da un club italiano che quest'anno fa la Champions League” aveva detto Galliani in un'intervista a Monza-News negli scorsi mesi. Era davvero il Napoli? Lo scopriremo, forse, tra qualche mese. 

Napoli - Monza, le ultime dai campi 

In casa Napoli è emergenza per la sfida interna coi brianzoli. Il regista Lobotka starà fuori tra le 2 o 3 settimane e Natan 2 mesi. Anche Olivera è ai box. Da valutare Lindstrom, che però dovrebbe essere recuperato essendo rientrato in gruppo quest'oggi. A questi si aggiungono Osimhen e Politano, appiedati dal Giudice Sportivo. Fronte Monza. Per la sfida del “Maradona” non ci sarà Pablo Marí, squalificato. Anche Andrea Carboni non sarà convocabile per la problematica al piede. Indisponibili anche 'Papu' Gómez (squalifica) e Caprari.

Il video della conferenza dal Canale YouTube AC Monza:

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi