x

x

Roberto Cevoli: sanmarinortv.sm
Roberto Cevoli: sanmarinortv.sm

Domenica c’è stato l’esordio dell’ex allenatore del Monza Roberto Cevoli come CT del San Marino nella prima di due amichevoli ufficiali contro il Saint Kitts e Nevis. L’ex allenatore del Monza ha subito iniziato un notevole svecchiamento dei giocatori convocati con ben sei volti nuovi e soli tre giocatori sopra ai trent'anni.

Il primo incontro ufficiale del CT Cevoli ha visto i Titani affrontare al San Marino Stadium, nella prima di due amichevoli ufficiali, il Saint Kitts e Nevis. Quella di domenica sembrava l'occasione buona per tornare a vincere vent'anni dopo l’ultima volta infatti i Titani affrontavano il St.Kitts e Nevis, nazionale che rappresenta uno stato insulare dell'arcipelago caraibico con complessivi 53 mila abitanti che si trova 147ª posizione nel  Ranking FIFA mentre il San Marino occupa la 210ª piazza  purtroppo però, nonostante il vantaggio iniziale, i caraibici hanno avuto la meglio.

La partita era iniziata col piede giusto per i padroni di casa con Berardi che si è procurato un rigore, il secondo in fila per lui dopo quella con la Finlandia, che poi ha trasformato in maniera impeccabile: aggiornando così la striscia da record di partite consecutive con gol per la Nazionale e con questo centro Berardi è salito a quota 3 ed ora è 2° in solitaria nella classifica marcatori all-time a -5 dal bomber Andy Selva. Dopo il vantaggio però il Saint Kitts e Nevis è entrato in partita e nella ripresa l’ha ribaltata imponendosi per 3-1.

Punizione forse eccessiva per un San Marino perfetto nell'approccio alla partita ma che ha pagato gli errori della retroguardia e del portiere. 

Quella contro i caraibici è stata la sconfitta numero 193 nelle 202 partite ufficiali giocate, adesso però i Titani avranno l’occasione di rifarsi nella seconda amichevole, che giocheranno domenica prossima sempre contro il Saint Kitts e Nevis.

Le parole del CT “C’è rammarico per il risultato…”

Il ct sammarinese non ha nascosto la delusione per il 3-1 subito e guarda già alla gara di domenica: "c’è rammarico per il risultato, ma la strada è quella giusta"

Cevoli
Mister Roberto Cevoli

La carriera di Roberto Cevoli

Cevoli è originario proprio di San Marino e la propria avventura calcistica è iniziata proprio all'ombra del Monte Titano per poi proseguire indossando le casacche di FanoRegginaReggiana Torino per poi giocare anche con CarpiCesena e soprattutto Modena. Coi Canarini, fece doppio salto dalla Serie C alla Serie A, prima di chiudere la carriera a Crotone.

Nel 2005 cominciò ad allenare prima come tecnico in seconda del L.R. Vicenzaper poi diventare nel giugno 2008 il nuovo tecnico del Foligno. Nell'estate 2009 divenne l'allenatore del Monza, in Lega Pro Prima Divisione; al termine della stagione i biancorossi chiusero in decima posizione e Cevoli si trasferì alla Reggina come allenatore dalla Primavera. La sua carriera poi lo ha portato anche all'estero guidando il Teuta, squadra con sede a Durazzo in Albania, per poi tornare in Italia allenando il Renate, la Reggina, l'Imolese ed il Novara.

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected]

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi