x

x

YouTube
YouTube

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala, all'evento di presentazione del libro autobiografico di Adriano Galliani, si è soffermato sulla battuta che il manager monzese gli aveva rivolto, qualche giorno fa al telefono, sullo stadio "San Siro". Quella di far giocare in futuro il Monza allo stadio “San Siro", qualora Inter e Milan non lo usassero più. Semplice, appunto, battuto goliardica, come confermato dallo stesso borgomastro meneghino: 

"Il tono era scherzoso però Galliani è una persona ambiziosa, lo conosco da tanti anni. E credo che si siano infilati in questa avventura, lui e Berlusconi, certamente per la passione ma anche per ambizione".

Come però rivelato anche dall'Ansa, oggi il primo cittadino milanese, a margine di un altro evento, ha proseguito sulla questione:


 “Lui si è informato. Era una telefonata estremamente interlocutoria che però io ho apprezzato e comunque conoscendo il personaggio ho pensato: 'non si sa mai'. Uscendo ieri dalla presentazione del libro di Galliani al teatro Manzoni, ho poi incontrato qualche giocatore del Monza e gli ho chiesto se sarebbero felici di giocare a San Siro e la risposta è stata evidentemente sì. Però questo lo dico con rispetto di Monza, una città straordinaria, molto ben gestita, quindi nessuno vuole rubare niente a nessuno. Siamo più nella fase delle chiacchiere”.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi