x

x

Serie A, disposto il minuto di silenzio sui campi di massima serie per la morte di Ernesto Castano

L'ex difensore è stato Campione d'Europa con l'Italia nel 1968

Scritto da Sandro Coppola  | 
foto: legaseriea.it

È morto all’età di 83 anni Ernesto Castano, difensore Campione d’Europa con la Nazionale nel 1968. Per ricordarlo la FIGC ha disposto un minuto di silenzio da osservare in occasione delle gare di campionato valide per la 17^ giornata. Le parole del presidente della FIGC Gabriele Gravina:

“È un altro doloroso lutto per il calcio italiano, ha avuto il merito di modernizzare il ruolo di difensore centrale ed è stato protagonista dell’Italia del ‘68, che ha riacceso nel Paese la passione per la Nazionale. Anche per questo gli saremo sempre grati, Castano Azzurro per sempre”.

Per lui anche dodici stagioni nella Juventus con 3 Scudetti e 3 Coppe Italia nel palmares. Esordì in Nazionale nel novembre del 1959 contro l’Ungheria (7 match in Azzurro) e prese parte al Campionato Europeo del 1968, disputando i Quarti di finale con la Bulgaria, la semifinale con l’Unione Sovietica e la prima finale con la Jugoslavia.