x

x

Foto YouTube
Foto YouTube

Il quotidiano Tuttosport, nell'edizione odierna, ha riportato i dettagli, con tanto di virgolettato, del colloquio tra il tecnico del Torino Ivan Jurić e i tifosi granata della 'Maratona', nell'incontro di ieri.

Ecco nel dettaglio:

“Sono un essere umano anch’io. E l'altra sera alla fine ero nervoso. Essere squalificato e dover stare in tribuna in un box dietro a un vetro non mi ha aiutato a scaricare la tensione. Io voglio bene ai miei giocatori, li amo persino. Ed ero molto agitato per loro nei minuti finali, così convulsi. Ci tenevo tantissimo a vincere: per i miei ragazzi e per voi tifosi. Per il Toro. Così, alla fine, sono esploso e mi è scappato quel gestaccio: una gioia mista a tanta rabbia. Un’esultanza sbagliata, venuta male, che può aver creato equivoci e malumori: mi spiace molto, non volevo questo. Non ce l’avevo assolutamente con voi, con la Maratona. Anzi, qui vi siamo tutti grati per il vostro aiuto. Abbiamo bisogno del vostro sostegno, siete fondamentali per la squadra. E anche i miei giocatori sono ottimi ragazzi e pure loro ci tengono da morire, credetemi”.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi