x

x

All’assalto del Forte, con un occhio puntato direttamente sulla partita di sabato 13 aprile contro il Breganze, diretto avversario nella lotta verso la salvezza, in una partita che varrà il doppio. La forzata tappa di avvicinamento è quella di sabato, sulla pista dell’Hockey Forte, contro i detentori della Coppa Italia. Il Teamservicecar Monza giocherà una gara che, per i valori che riporta la classifica, in termini di pronostico pende totalmente per i versiliesi. Ma sono pochi i calcoli che restano da fare: alla fine della regular season mancano solo 100 minuti, poi ci saranno i playout, purgatorio da cui l’HRC dovrà necessariamente passare per salvarsi.

Lo sa perfettamente mister Colamaria, che domani punterà tutto sulla voglia dei suoi ragazzi di misurarsi con un avversario di altissimo livello e assai ben organizzato. Fare punti sarà impresa improba e quindi cercare “la prestazione”, diventa un obbligo.“Abbiamo vissuto una pausa abbastanza anomala - afferma Colamaria - in quanto molto lunga per questo periodo di campionato. Sapere adesso se questo stop ci abbia portato dei benefici, sarebbe solo un tentare ad indovinare”. 

Foto Archivio

Al Palaforte si prospetta una serata complicata “Dobbiamo vedere questo testa-coda anche dal punto di vista psicologico, perché scendiamo in pista senza avere nulla da perdere. Ma sarà una gara importante, perché ci porterà direttamente alla partita in cui invece avremo tutto da perdere. Forte diventa così un passaggio fondamentale per testare lo stato di salute della squadra e per provare a rafforzare qualche convinzione che, perdendo molte partite come abbiamo fatto, inevitabilmente si perde”. Forte diventa inevitabilmente un “lavoro” in vista della partita con il Breganze, che di fatto vale una stagione “Chiaro che il nostro impegno è rivolto a sabato prossimo, perché vincere contro il Breganze vorrebbe dire affrontare i playout con uno spirito diverso. Affrontare la post season con un minimo vantaggio, significherebbe porre in una situazione di superiorità le squadre che fino ad oggi hanno inseguito e dal punto di vista psicologico farebbero meno fatica nell’affrontare questo playout”.

Appuntamento a sabato, ore 20.45 con diretta su https://www.youtube.com/live/jOPrEKwPbuo?si=mOEZ2jl79Mt8R5LJ

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi