x

x

Luciano Spalletti, nel corso di un'intervista rilasciata a Vivo Azzurro Tv, ha discusso le sue strategie relative alle convocazioni per la nazionale italiana, sottolineando come abbia lasciato un margine del 20-30% nelle sue scelte iniziali.

Convocazioni Europei 2024 Italia, Spalletti: 'Deciso l'80%' 

 Questa decisione è stata presa per mantenere una flessibilità nelle selezioni, permettendo potenziali aggiustamenti basati sulle performance dei giocatori e su eventuali necessità tattiche emergenti nel corso della stagione. Spalletti ha evidenziato l'importanza di adattarsi e reagire alle dinamiche in continua evoluzione del calcio moderno.

Spalletti esalta i club di provincia 

Il tecnico ha poi proseguito lodando il livello di gioco mostrato da alcune squadre italiane, come Bologna, Atalanta e Inter, evidenziando come questi club rappresentino degli esempi di come si possa giocare un calcio di alto livello, con una buona integrazione tra tattica e tecnologia. Ha anche parlato dell'esigenza di migliorare a livello di infrastrutture e tecnologie per competere al meglio nelle arene europee, indicando queste come direzioni necessarie per il futuro del calcio italiano

Verso Euro 2024: gli impegni della Nazionale di Spalletti 

La Nazionale Italiana di calcio si appresta ad affrontare una serie di impegni che, per gli appassionati dello sport più amato nel paese, rappresentano momenti di fervente attesa e passione. Il 4 giugno, l'Italia ospiterà la Turchia in un'amichevole che si terrà a Bologna, al Dall'Ara. Si tratta di un incontro che, per molti, potrebbe essere un'occasione per vedere all'opera nuovi talenti e strategie di gioco.

La sfida con la Bosnia

Italia

Il 9 giugno, invece, sarà la volta di un altro test amichevole, questa volta contro la Bosnia. La partita si svolgerà a Empoli, e si preannuncia come un ulteriore banco di prova per la squadra, in vista degli impegni ben più gravosi che attendono gli Azzurri nelle competizioni ufficiali.

Gli Europei in Germania

Infine, il calendario vede l'Italia impegnata a Euro 2024 con tre partite che si susseguono in rapida successione: il 15 giugno contro l'Albania a Dortmund, il 20 giugno contro la Spagna a Gelsenkirchen, e il 24 giugno contro la Croazia a Lipsia. Queste partite rappresentano il vero banco di prova per la Nazionale, dove ogni tifoso spera di vedere l'Italia esprimere il meglio del proprio calcio e, perché no, sorprendere tutti con risultati inaspettati.

LEGGI ALTRO

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi