x

x

I lavori per la creazione delle prime cinque piste ciclabili di Cambio, il vasto piano da 450 milioni di euro della Città Metropolitana di Milano finalizzato a sviluppare 750 km di percorsi ciclabili nell'hinterland, sono ufficialmente in corso. Monza, tra gli altri comuni coinvolti, vedrà la realizzazione di una ciclabile che collega Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo, Bresso e si estende fino a Lissone.

I lavori coinvolgeranno complessivamente 29 comuni e si prevede che saranno completati entro il primo semestre del 2026. Per la realizzazione sono stati stanziati 60 milioni di euro di finanziamenti provenienti dal Pnrr, con integrazioni ministeriali per coprire eventuali aumenti dei costi.

La Linea 2 della ciclabile, diretta a Lissone, collegherà Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e Bresso su una distanza di 4 chilometri, con un costo di 1.679.589 euro, prima di estendersi fino a Monza e Lissone.

"Abbiamo delineato i percorsi attraverso un processo partecipativo con i territori coinvolti, ottenendo un risultato di notevole importanza grazie all'impegno dei tecnici della Città Metropolitana e degli amministratori locali", ha sottolineato Marco Griguolo, consigliere di Città Metropolitana delegato alla mobilità. "La sicurezza degli utenti è la nostra massima priorità; ad esempio, ciclisti e automobilisti non condivideranno la stessa sede stradale, poiché le nostre ciclabili saranno tutte in sede propria e non mescolate. L'obiettivo è ridurre il traffico e garantire strade più sicure per tutti".

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi