x

x

Dany Mota Carvalho, il portoghese attira gli occhi su di sé: 'La chiave del Monza che vince, next-level...'

Scritto da Simone Schillaci  | 

Dany Mota Carvalho si è preso il Monza e lo ha fatto trascinandolo con autentica freschezza.

https://www.youtube.com/watch?v=xiiIbKJtAHs&t=3s

Il lusitano classe ’98, nato a Lussemburgo, dopo aver mostrato il proprio talento prima in terra natìa e poi in Italia ad Entella, Sassuolo e Juventus, sta trovando la sua definitiva dimensione in Brianza.

https://www.youtube.com/watch?v=V7WwfMQI1QU&feature=youtu.be

La sublime prestazione di sabato pomeriggio dell’U-Power Stadium, in cui Mota ha mostrato sprazzi di classe acuta, nonché un repertorio fatto di progressioni, dribbling, gesti atletici ed incredibile efficacia, ha attirato non solo gli occhi dei tifosi biancorossi e degli appassionati di Serie B. I colleghi di calciomercato.com hanno dedicato un bell’articolo al giocatore del Monza, descritto come “la chiave del Monza che vince”. Ed infatti la fiducia di Cristian Brocchi nei confronti del 47 brianzolo, che non è mai mancata, è in crescendo, come dimostrano le tre di fila da titolare contro Chievo, Cittadella e Frosinone, in cui ha brillato sempre di più. Non solo Monza, perché il giocatore è perno fisso dell’Under 21 portoghese, dove si alterna con un altro talento sopraffino: il milanista Rafael Leao. La curiosità è che i numeri sono a favore di Dany, che vanta 4 gol in 8 gare, contro l’unica rete in 10 gare del rossonero. Lecito aspettarsi grandi cose da uno che ha avuto la possibilità di confrontarsi, nella sua breve esperienza bianconera, con il portoghese per eccellenza, un “alieno” nato a Madeira, che forse vuol emulare il più possibile, compreso vizio della rovesciata, un’acrobazia che solo in pochi sanno fare. Il lusitano dal cuore mittel-europeo si è sbloccato in B, “next level la Serie A, da raggiungere possibilmente col Monza” come conclude ottimisticamente il collega di calciomercato.com.