x

x

🔴 Vigilia Monza-Empoli, Mister Palladino: "Abbiamo lavorato sui nostri errori, le critiche costruttive ci fanno crescere. Domani torna Di Gregorio tra i pali".

Scritto da Federico Ferrario  | 
palla

Il tecnico del Monza Raffaele Palladino parlerà dalla sala stampa ‘Giancarlo Besana’ di Monzello in vista della partita contro l'Empoli in programma domani pomeriggio alle 15. 

A partire dalle 12:30 il live della conferenza del Mister a cura di Federico Ferrario. 

Qui sotto le dichiarazioni del tecnico del Monza. 

Sulla settimana: Questa settimana abbiamo lavorato su ciò che non abbiamo fatto bene a Salerno. Ho visto un gruppo squadra carico e motivato. Abbiamo analizzato i nostri errori e ci teniamo a riprendere ciò che di buono abbiamo fatto fino adesso.

Se devo essere pignolo a Salerno sul 2-0 abbiamo perso l'identità, e questo non mi è piaciuto.

Sulle scelte: Faccio giocare sempre chi merita di giocare, le valutazioni le faccio di partita in partita, chi ha fame e voglia gioca.

Sulle critiche: Non leggo tantissimo i giornali ma è giusto che arrivino delle critiche, affinchè siano costruttive, fanno crescere il gruppo squadra e me in prima persona.

Sulla mossa Cragno: La settimana scorsa ho voluto comunicare la sua titolarità mettendoci la faccia, volevo dargli una possibilità e credo che Alessio abbia fatto una buonissima partita. Domani partirà Di Gregorio dall'inizio perché comunque esistono delle gerarchie.

Su Sensi: Questa settimana l'ho visto molto meglio, ce l'ha messa tutta per rientrare. Ho centellinato le sue presenze perchè avevo il timore di ricadute. Non ha i 90' sulle gambe ma è a disposizione.

Su Dany Mota e Rovella: Ha avuto una distorsione alla caviglia, i tempi di recupero non saranno lunghissimi. Anche Rovella sta recuperando.

Sull'Empoli: E' una squadra che nelle ultime 9 ha perso solo con Roma e Napoli, ha giocatori molto importanti. Sotto certi punti di vista sarà più difficile domani rispetto a Salerno. Sono bravissimi nel palleggio, domani dobbiamo lavorare di squadra e voglio vedere la giusta fame e cattiveria in campo. 

A Salerno negli spogliatoi ho visto la giusta rabbia agonistica che domani dovrà esser trasformata in energia positiva.

Il video della conferenza stampa dal canale YouTube AC Monza: