x

x

In occasione della prima edizione del Trofeo Silvio Berlusconi andata in scena lo scorso 8 agosto all’U-Power Stadium, AC Monza e AC Milan hanno messo all’asta le maglie utilizzate dai propri calciatori, decorate da una patch speciale, e devoluto il ricavato a Fondazione Milan, che lo ha a propria volta destinato al progetto di ripristino del centro sportivo dell’AC Solarolo, in provincia di Ravenna, duramente colpito dall’alluvione.

Grazie al ricavato dalle magliette indossate, gli oltre 100 tesserati dell’AC Solarolo, associazione sportiva dilettantistica in provincia di Ravenna, potranno tornare ad utilizzare un campo di allenamento e un campo da gioco danneggiati dall’alluvione dello scorso mese di maggio.

A celebrare questo nuovo “taglio del nastro” sono stati il Segretario Generale di Fondazione Milan Rocco Giorgianni, il Direttore Marketing di AC Monza Francesco Bevilacqua, il Presidente di AC Solarolo Marco Mengozzi e il Sindaco di Solarolo Stefano Briccolani.

Il Vice Presidente Vicario e Amministratore Delegato di AC Monza Adriano Galliani ha commentato: “Questa iniziativa riempie il cuore di gioia perché riconsegniamo alla collettività di Solarolo un luogo importantissimo che permette ai giovani di crescere attraverso i sani valori dello sport. Il Presidente Silvio Berlusconi sarebbe orgoglioso nel vedere come le sue due squadre del cuore hanno unito le forze e lavorato in sinergia per un progetto che restituisce la possibilità di sognare con il calcio”.

Rocco Giorgianni, Segretario Generale di Fondazione Milan, ha dichiarato: "La riapertura del centro sportivo dell'AC Solarolo restituisce alle comunità colpite dall'alluvione e ai giovani un luogo di aggregazione e un ambiente educativo in cui crescere e realizzare i propri sogni. Il sostegno congiunto di AC Milan e AC Monza, unito all'impegno di Fondazione Milan, costituisce un esempio virtuoso di collaborazione fuori dal campo, volto a promuovere i valori dello sport attraverso azioni solidali”.

L’AC Solarolo Calcio, il suo Presidente e tutto lo Staff ringraziano Fondazione Milan, AC Milan e AC Monza per l’impegno profuso nei confronti della società – ha aggiunto il Presidente di AC Solarolo Marco Mengozzie per la solidarietà espressa in gesta e fatti nel momento di maggior bisogno, quello della ricostruzione. Il loro impegno ci ha permesso di ricostruire ben due campi sportivi utilizzati da nostri ragazzi. Questo grandissimo supporto ci ha dato nuovamente la possibilità di far giocare i nostri figli su un campo da calcio e per questo tutta la società e la collettività del nostro piccolo paese vi saranno sempre grati”.

Stefano Briccolani, Sindaco di Solarolo, ha dichiarato: “L'amministrazione comunale di Solarolo esprime tutta la propria gratitudine a Fondazione Milan, AC Milan e AC Monza, che fin dal primo momento si sono prodigati per aiutare concretamente la nostra realtà sportiva, contribuendo in modo decisivo a rendere possibile questa stagione sportiva anche dopo un evento così devastante come l'alluvione del 17 maggio”.

fonte integrale: AC Monza


 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi