x

x

Arcore sostiene la pace e si oppone fermamente all'uso della forza militare. Nel prossimo fine settimana, precisamente il 18 e 19 novembre 2023, la cittadina brianzola sarà il palcoscenico di una serie di eventi volti a promuovere la pace, organizzati congiuntamente dall'Amministrazione comunale guidata da Maurizio Bono, dalla Biblioteca Civica, dall'Accademia Internazionale Leopold Senghor e da varie associazioni locali.

Questa iniziativa coinvolgerà anche il consigliere comunale di minoranza Cheikh Tidiane Gaye, noto per il suo impegno a favore della diversità culturale e della pace, insieme al docente universitario Raffaele Mantegazza.

Il sindaco ha enfatizzato l'ambizione di Arcore di diventare una "città della pace" e ha sottolineato che la pace non è un dato acquisito, ma richiede un impegno costante e una profonda fede in essa. Ha fatto notare come ci siano molte zone di conflitto nel mondo, ma spesso ci concentriamo solo su quelli che ci coinvolgono direttamente a causa di vicinanza geografica, storia o interessi economici e sociali.

Le attività prenderanno il via il sabato 18 alle 15:30 con la cerimonia di piantumazione di un albero simbolico della pace nel parco. Alle 16, ci saranno letture di testi poetici e performance musicali, curate dal consigliere comunale Gaye e con la partecipazione di poeti italiani e stranieri, nonché degli studenti della scuola media.

Domenica 19, alle 15, presso Villa Borromeo, il professore Raffaele Mantegazza condividerà le sue esperienze personali legate al Kosovo e offrirà una riflessione sull'attualità. Alle 16, il pubblico potrà godersi "Il canto di Lorenzo Monguzzi" e una performance musicale a cura di Mario De Leo e Riccardo Sinigaglia. Durante l'intero fine settimana, dalle 9 alle 18:30, sarà possibile visitare una mostra d'arte con opere che trattano il tema della pace.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi