Oggi, venerdì 15 dicembre, i lavoratori del trasporto pubblico locale sono in sciopero per rivendicare i loro diritti e protestare contro le condizioni di lavoro. L'agitazione, promossa da alcuni sindacati di base, riguarda tutto il territorio nazionale e coinvolge metropolitane, bus e tram.

A Milano due fasce di garanzia, ma si rischia lo stop

A Milano, la società Atm ha annunciato che il personale viaggiante e di esercizio potrà aderire allo sciopero dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Ci saranno quindi due fasce di garanzia: da inizio servizio alle 8.45 e tra le 15 e le 18. In queste fasce i mezzi circoleranno regolarmente, mentre nel resto della giornata si potranno verificare ritardi e cancellazioni.

A Monza e in Brianza orari diversi a seconda delle linee

Anche a Monza e in Brianza lo sciopero potrebbe causare disagi ai pendolari e agli studenti. Le società Nord Est Trasporti e Autoguidovie hanno comunicato gli orari delle linee urbane ed extraurbane. Per le linee urbane di Monza, lo sciopero sarà possibile dalle 9 alle 11.50 e dalle 14.50 al termine del servizio. Per le linee extraurbane, lo sciopero sarà possibile dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. In entrambi i casi, saranno garantite le corse in partenza dai capolinea nelle fasce orarie indicate.