x

x

Presentata ieri in pompa magna la maratona che sta diventando simbolo della Brianza. Partenza dal capoluogo, più precisamente dalla sua gemma più bella, la Villa Reale, arrivò in vetta a un borgo famoso in tutta Italia, Montevecchia.

Due delle eccellenze del nostro territorio che congiungeranno un percorso lungo 33,5 chilometri, di una gara riconosciuta e inserita nel calendario ufficiale della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera). La sua denominazione completa è Reale Mutua Monza Montevecchia Eco Trail (Reale Mutua MOMOT). 

La presentazione e l'iscrizione

Ieri, a Palazzo Pirelli a Milano, è stata ufficialmente presentata la competizione che si terrà domenica 19 maggio. Le iscrizioni si sono aperte ufficialmente proprio nella giornata di ieri, 12 marzo. Queste le regole da leggere attentamente prima di cliccare il seguente link per strappare il prezioso pettorale. 

Le iscrizioni sono già possibile per le sole coppie che hanno concluso l’edizione 2023 alle quali è riservata la quota speciale di € 110,00/coppia fino al 19 marzo. Saranno poi aperte a tutti, dal 20 marzo al 20 aprile, con la quota di € 120/coppia. Dal 21 aprile, in caso di pettorali residui, la quota di iscrizione salirà ad € 130/coppia. Numero massimo di coppie 220, oltre ad alcune wild card riservate dal Comitato Organizzatore a sponsor / atleti di rilievo nazionale. 

monza montevecchia

 

Il percorso

Partenza della maratona dalla Villa Reale, come detto, quindi attraversarmento del parco per poi proseguire lungo l’Alta Valle del Lambro, il Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone, superando ben 8 comuni, Monza, Biassono, Macherio, Triuggio-Canonica, Casatenovo, Lomagna, Missaglia e Montevecchia, prima di giungere al Centro Sportivo di Montevecchia, dopo un suggestivo passaggio dalla piazzetta nel borgo antico. L’intero tracciato misura circa 33,5 km e presenta un dislivello positivo di 700 mt. Lungo il percorso i runner troveranno due speciali rilevamenti cronometrici, con premiazioni ad hoc, il GP della Velocità “Saugella” nel tratto più veloce del tracciato, tutto su asfalto, dalla partenza fino all’uscita del Parco di Monza (di circa 5 km.), e l’impegnativo GP della Montagna “Vetraria Cogliati”, durissima cronoscalata verso Montevecchia alta, posizionato al 26° km e con arrivo in Piazzetta. 

Infine, un'ultima comunicazione. Gli organizzatori, quest’anno, cercheranno di sorprendere i partecipanti con una sorpresa a Montevecchia. Questa sarà svelata nelle prossime settimane e chissà che non sia culinaria...

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi