x

x

Il Monza sta scandagliando il mercato per cercare un profilo che ricopra la fascia sinistra, dopo che l'obiettivo Emanuele Valeri sta sfumando (leggi qui).

Ecco il laterale che piace al Monza..

Ora l'attenzione si sta dirigendo su Adam Masina, laterale che si è diviso tra Udinese e Torino. Lo rivela il giornalista Dimitri Conti di Tmw. Sul calciatore italo-marocchino, anche ex Watford, il sodalizio granata gode di un diritto di riscatto ad 1 milione, ma ci sono altri club che stanno provando ad inserirsi. 

Tra questi, oltre ai brianzoli, figura anche il Bologna, società in cui è cresciuto. Il nazionale marocchino, classe 1994, ha disputato 21 match (di cui 16 in granata), per un totale di 1.148 minuti, nel 2023-24.

Calciomercato Monza, si fa avanti un'altra ipotesi per la porta

Il Monza, come oramai arcinoto da settimane, non avrà più Michele Di Gregorio, il prossimo anno, a difendere i pali della sua porta. Dal Sassuolo tornerà Alessio Cragno, che ha trovato poco spazio in Emilia è non verrà riscattato dagli emiliani. Il management brianzolo sta però scandagliando attivamente il mercato degli estremi difensori.

Il nuovo profilo per la porta che piace al Monza

Nelle ultime ore si sarebbe fatta avanti un'altra ipotesi, stando a quanto raccolto dall'esperto di mercato Nicolò Schira. Nello specifico si tratta del guardiapali del Verona Lorenzo Montipò. Il classe 1996 novarese ha ottenuto, quest'anno, la salvezza con gli scaligeri. Per il gaudenziano sono stati 49 i gol presi in 37 presenze e 8 clean sheet.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi