x

x

In un'intervista concessa a La Stampa, l'ex attaccante del Torino scudettato, Ciccio Graziani ha parlato del Torino, avversario del Monza, soffermandosi su alcune pedine granata:

"Il calcio è così e Ricci non si deve abbattere, era vicino alla Nazionale, ma gli infortuni capitano, fanno parte del gioco. Se non è oggi, sarà domani: il suo momento arriverà. È nella mente e negli occhi di Spalletti, oltre che il presente e il futuro del Torino. Qualcun altro può riprendersi la scena, oltre che maggiori responsabilità. Penso a Ilic. È appena tornato titolare e avrà ancora più spazio per convincere l’allenatore e migliorare l’autostima. È giovane, ha talento e, proprio come Ricci, ha già una discreta esperienza. Il Torino ha bisogno di lui. Lui si deve svegliare".

"Non sono stupito da Tameze, ma contento perché è uno che vale, ha già dimostrato in passato che ci si può sempre contare. Affidabile a centrocampo, ma anche in difesa. Non dico sia il suo caso, ma ne ho visto diversi cambiare ruolo nella seconda parte della carriera. Con Zaccarelli, Radice aveva capito che anche più indietro poteva diventare importante".

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi