x

x

Il Circolino, il Club del Gusto firmato Claudio Sadler, apre le sue porte ai protagonisti dell’alta ristorazione per un ciclo di inedite cene a quattro mani. Nasce così il format “Le Cene dei Grandi Chef”, che vedrà alternarsi ai fornelli insieme a Lorenzo Sacchi, e allo stellato Claudio Sadler, 5 illustri rappresentanti del panorama enogastronomico internazionale con l’obiettivo di rendere il ristorante di Monza, in via Garibaldi 4, sempre più un indirizzo di riferimento per gli appassionati di cucina anche fuori dai confini cittadini. 

Il programma di maggio

La programmazione speciale de Il Circolino prenderà il via martedì 7 maggio. A dividere i fornelli con Lorenzo Sacchi sarà il talentuoso Edoardo Fumagalli, Executive Chef di Locanda Margon (1 stella Michelin) di Ravina (TN). Chiamato a dirigere il progetto gastronomico della famiglia Lunelli, offre un’esperienza gastronomica che parte da solide basi tecniche e da una profonda conoscenza della materia prima, in particolare di montagna, ma si caratterizza per creatività e contemporaneità. La serata sarà realizzata in collaborazione con Cantine Ferrari.

Martedì 21 maggio sarà la volta di Giancarlo Morelli, Chef patron del ristorante Morelli, del BULK mixology bar a Milano, del Pomiroeu di Seregno (MB), la sua casa madre, e in estate del Phi Beach a Baja Sardinia. Chef pluripremiato e imprenditore accorto e gentile, nella sua cucina, elegante e concreta, da sempre rispettosa della natura senza sprechi, convergono tradizione, ricerca e convivialità.

 

Claudio Sadler
Claudio Sadler

Il programma estivo

Il terzo appuntamento de “Le Cene dei Grandi Chef”, in programma per martedì 4 giugno a Monza, vedrà in trasferta al Circolino lo Chef Andrea Berton, uno dei più brillanti allievi di Gualtiero Marchesi, da 10 anni protagonista della scena gourmet milanese con il ristorante - 1 stella Michelin - che porta il suo nome. Un primato riconducibile a una cucina contemporanea caratterizzata da elementi innovativi e distintivi come l’ormai celebre menù degustazione interamente dedicato ai brodi.

Protagonista della serata di mercoledì 19 giugno, sarà invece Simone Tricarico, chef di cucina con alle spalle esperienze di tutto rispetto alle dipendenze di Alain Ducasse, Michel Roux Snr, Pascal Barbot, Seiji Yamamoto e Giancarlo Perbellini, che a breve annuncerà il suo nuovo prestigioso incarico. 

A chiudere il ciclo di cene a quattro mani, nella serata di mercoledì 3 luglio, sarà infine lo sloveno Tomaž Kavcic, quarta generazione del ristorante Pri Lojzetu (1 stella Michelin) di Vipava, nella tenuta Zenomo, e membro di spicco dei JRE – Jeunes Restaurateurs. Lo chef di fama mondiale, una vera e propria star nel suo Paese, fonda la sua arte culinaria sul binomio gioco / tradizione e ha conquistato la Rossa, oltre che per la sua cucina visionaria, anche per l’atmosfera della sua “gostilna” (l’equivalente della nostra osteria), un luogo cioè votato soprattutto ad accogliere e a far star bene gli ospiti. 

Per info e prenotazioni, cliccare il seguente link.

 

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi