giovedì, Dicembre 2, 2021
HomeVolleyVero Volley Monza F: archiviata in fretta e furia la pratica Casalmaggiore

Vero Volley Monza F: archiviata in fretta e furia la pratica Casalmaggiore

Tabellino: Vero Volley Monza – VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore 3-0 (25-20, 25-17, 25-18)

Vero Volley Monza: Orro 3, Van Hecke 16, Danesi 10, Lazovic 10, Candi 10, Davyskiba 13; Parrocchiale (L). Stysiak 1, Negretti, Boldini. N.E. Gennari, Bole, Zakchaiou. All. Gaspari.

VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore: Malual 7, Braga 5, Zambelli 2, Bechis 2, Shcherban 13, Guidi 1; Carocci (L). Ferrara (L), Mangani, White, Szucs 3, Di Maulo, Rahimova 3. All. Volpini.

Arbitri: Cruccolini Beatrice, Vagni Ilaria

MVP: Hanna Davyskiba (Vero Volley Monza)

Spettatori: 812

Monza (MB) – Il Vero ha fretta.

Con un rapido 3-0 contro la VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore, le brianzole condotte da coach Gaspari si sbarazzano facilmente della pratica anticipata dell’ottava giornata, mettendo così altri 3 punti preziosi in cascina.

Per Monza prova brillante della MVP Hanna Davyskiba, seguita a brevissima ruota dalla centrale Sonia Candi, autrice di 10 punti finali con la propria miglior prestazione stagionale.

La VBC, invece, ha dimostrato solo a sprazzi il proprio valore con il vero problema situato nella poca costanza. Non bastano i 13 punti di Shcherban, migliore delle sue.

La partita – Match in equilibrio in avvio (5-5), con Monza che trova il break con Davyskiba (7-5), per poi allungare sul 12-8 con la fast di Candi e mandando Volpini al primo time-out della gara. La bielorussa continua a spingere ed allunga a 5 le lunghezze sul 15-10, seguita nell’onda positiva da Van Hecke e Lazovic, che, in pallonetto, manda il risultato sul 22-15. La VBC, però, non è doma e lo dimostra. Shcherban accorcia fino al 22-18, poi Van Hecke chiude il primo set sul 25-20.

Con il coraggio preso dall’ 1-0, il Vero Volley parte subito forte anche nel secondo periodo, andando avanti per 7-4 con Lazovic, con Van Hecke che segue immediatamente le orme della compagna e mette giù il diagonale della fuga: 16-9. Malual tenta di ridurre il divario col block-out del 23-16, ma ormai il distacco è troppo ampio. Van Hecke chiude i conti del secondo parziale poco dopo: 25-17.

Le brianzole continuano a bomba anche in avvio di terzo periodo. Davyskiba porta il 4-0 sul tabellone, con Casalmaggiore è costretta al tempo. Capitan Danesi firma il primo tempo del 7-1, ma la partita non è finita come sembra. Il muro di Malual riporta in carreggiata le casalasche sul 10-6, poi, però, è un dominio brianzolo. L’ace di Orro vale il 15-8, poi un cambio palla continuo dietro l’altro portano il punteggio sul 25-18 definitivo, il che vuol dire 3-0 finale.

Il futuro – Il prossimo impegno in programma per Orro e co. sarà quello contro la Bosca San Bernardo Cuneo, da giocarsi domenica 28 novembre (ore 17.00) in terra piemontese.

foto Della Corna

Roberto Della Corna

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Roberto Della Corna
Roberto Della Corna nasce a Vimercate il 9 febbraio 1993. Diplomato come perito aziendale corrispondente in lingue estere, diventa arbitro di calcio alla tenera età di 16 anni, età minima. Poi, non contento, diviene lo stesso anche per la pallavolo, mondo a lui sconosciuto fino ad allora. L'occasione lo fa innamorare di questo nuovo sport, che cerca di intraprendere aiutando in una squadra vicina al suo paese. Alle sue prime armi, coltiva la sua passione che è quella della scrittura giornalistica attraverso la testata Monza-News, per la quale collabora tutt'ora. Recentemente, ha anche collaborato per il giornale Sprint e Sport, seguendo il calcio giovanile. Ad oggi lavora come impiegato in un' importante multinazionale di trasporti, nota anche nel mondo pallavolistico.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO