lunedì, Maggio 23, 2022
HomeVolleyVero Volley Monza F - Prima OK

Vero Volley Monza F – Prima OK

Gara-1 Quarti di finale Play-Off Scudetto Vivo Serie A1 femminile: VERO VOLLEY MONZA – REALE MUTUA FENERA CHIERI

Tabellino: Vero Volley Monza – Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 (25-23, 25-20, 25-13)

Vero Volley Monza: Gennari 9, Danesi 13, Van Hecke 14, Larson 12, Rettke 11, Orro 3, Parrocchiale (L), Candi, Davyskiba, Boldini. Non entrate: Negretti (L), Moretto, Stysiak, Lazovic. All. Gaspari.
Reale Mutua Fenera Chieri: Mazzaro 3, Grobelna 12, Villani 3, Alhassan 6, Bosio, Cazaute 12, De Bortoli (L), Frantti 3, Guarena, Bonelli, Weitzel, Armini (L), Perinelli, Karaoglu. All. Bregoli.

Arbitri: Lorenzi Matteo, Canessa Maurizio

Durata set: 28′, 25′, 20′; Tot: 73′

NOTE

Vero Volley Monza: battute vincenti 3, battute sbagliate 8, muri 10, errori 17, attacco 55%
Reale Mutua Fenera Chieri: battute vincenti 1, battute sbagliate 4, muri 3, errori 13, attacco 41%

Spettatori: 1329

MVP: Anna Danesi (Vero Volley Monza)

Monza (MB) – Prima ok.

Ottima partenza per la Vero Volley Monza nella prima partita del “nuovo campionato” dei Play-Off Scudetto.
Le brianzole ottengono il sospirato successo con una facilità disarmante, in poco più di un’ora di gioco, anche a tratti inaspettata. La Reale Mutua Fenera Chieri, di fatti, è scesa in Brianza assolutamente in maniera differente rispetto al campionato ed alla Coppa Italia (dove aveva eliminato giusto Monza, regalandosi la Final Four), non dimostrando tutte le proprie qualità. Orro e compagne ne hanno approfittato alla grande, prendendo le redini del gioco dalla metà del primo set e non lasciandole più sino al termine della gara, anche grazie ad una super prestazione della solita Anna Danesi, autrice di 13 punti finali di cui ben 8 firmati a muro, con la nomina di MVP del match.
Buona prestazione, poi, di Rettke al centro (11) e soprattutto di Van Hecke (14), capace di tirare fuori le castagne dal fuoco nei momenti di difficoltà.

La partita – Monza parte subito in difficoltà, andando sotto per 2-6 dopo il pallone in rete di Rettke. Le brianzole continuano a non trovare la quadra, con Chieri che ne approfitta Cazaute blocca sul 4-9 e Gaspari va al time-out, poi Grobelna imita la compagna e porta il punteggio sul 5-11. La scia positiva piemontese prosegue imperterrita, con Cazaute che pone la firma sul 9-15 col suo pallonetto, con Gaspari chiamato nuovamente al tempo. Van Hecke risponde presente dopo i 30″. Il suo colpo vale il 12-15 (con tempo Bregoli), con Gennari che segue a ruota e riporta al solo break il divario: 13-15. Danesi ricorda a tutti di essere la capolista per quanto muri realizzati in regular season. Il suo doppio stop porta il pari al 15, ma Gennari sbaglia poco dopo, regalando così il 16-19 alle avversarie. La reazione, però, è pronta. Van Hecke riporta nuovamente l’equilibrio a quota 19, con la stessa belga autrice anche del +2 monzese: 21-19. Gli stessi punti arriveranno al termine del set, concluso da Larson sul 25-23.

Monza aggredisce il secondo parziale in maniera nettamente differenza rispetto al primo. Larson, unita alla fast di Rettke, porta l’8-5 iniziale sul tabellone, poi capitan Danesi prova la sua forza anche in attacco, col primo tempo dell’11-8. La “doppia” fischiata a De Bortoli consiglia a Bregoli di fermare il tempo sul 14-10, con Van Hecke che continua a spingere nonostante la pausa: 16-11. Danesi continua la sua opera personale edilizia (19-12), poi la serie di cambi palla consente alla Vero Volley di giungere alla chiusura con Gennari: 25-20.

Con la stessa determinazione, le rosablu si portano avanti anche nel terzo periodo per 6-1 (Gennari), con la Reale Mutua che subisce il colpo, faticando a reagire. Rettke porta il 12-3 in fast all’Arena, con l’inerzia tutta dalla parte delle padrone di casa. Rettke arriva fino a doppiare le ospiti biancoblu sul 20-10, con la pipe di Van Hecke a segnare il definitivo 25-13 con annesso 3-0 finale.

Il futuro – Il prossimo impegno per le ragazze di coach Gaspari coinciderà con la gara-2 dei quarti di finale di Play-Off Scudetto, sempre contro la Reale Mutua Fenera Chieri.
La partita si svolgerà presso il PalaFenera di Chieri mercoledì prossimo, 13 aprile, alle ore 20:30.

foto Della Corna

Roberto Della Corna

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Roberto Della Corna
Roberto Della Corna nasce a Vimercate il 9 febbraio 1993. Diplomato come perito aziendale corrispondente in lingue estere, diventa arbitro di calcio alla tenera età di 16 anni, età minima. Poi, non contento, diviene lo stesso anche per la pallavolo, mondo a lui sconosciuto fino ad allora. L'occasione lo fa innamorare di questo nuovo sport, che cerca di intraprendere aiutando in una squadra vicina al suo paese. Alle sue prime armi, coltiva la sua passione che è quella della scrittura giornalistica attraverso la testata Monza-News, per la quale collabora tutt'ora. Recentemente, ha anche collaborato per il giornale Sprint e Sport, seguendo il calcio giovanile. Ad oggi lavora come impiegato in un' importante multinazionale di trasporti, nota anche nel mondo pallavolistico.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO